Xiaomi ha rivelato alcuni importanti dettagli sulla strategia che sta portando avanti e che riguarda in particolare il progetto POCO. Sulla questione si è espresso il responsabile dell’azienda, attraverso un tweet che è stato pubblicato sul suo profilo ufficiale.
Xiaomi POCO

Così Xiaomi ha spiegato che mediante il progetto POCO è al lavoro per la progettazione non soltanto di un unico smartphone. Infatti il produttore pensa ad una nuova gamma di dispositivi tecnologici, tutti identificati con il termine POCO.

Ma come va interpretato il significato di questa parola? Si tratta di qualcosa di completamente lontano rispetto al significato che la parola assume in italiano. Possiamo dire addirittura che anzi il concetto è proprio il contrario di quello che lascerebbe intendere nella lingua italiana.

Xiaomi starebbe pensando infatti di realizzare dispositivi caratterizzati da tecnologie particolarmente innovative, che vanno controcorrente rispetto alle strategie che stanno seguendo gli altri produttori di dispositivi mobili.

Attualmente stiamo assistendo, secondo Xiaomi, ad un’evoluzione lenta delle tecnologie. Tuttavia i prezzi degli smartphone continuano a salire. Invece Xiaomi avrebbe pensato a degli smartphone con elementi hardware di qualità assoluta, che possano anche lasciare particolarmente contenti gli utenti nell’uso quotidiano dei device.

Ancora però ne sappiamo davvero poco, perché si tratta soltanto di piccole anticipazioni che comunque ci fanno avere l’idea di quali siano le intenzioni dell’azienda per il futuro. Per esempio non sappiamo ancora se questi dispositivi della serie POCO saranno riservati soltanto ad alcuni mercati. Non ci resta che aspettare, anche perché sicuramente a breve ne sapremo molto di più.