Xiaomi Redmi 6 Pro ufficiale con notch e Snapdragon 625

È stato presentato ufficialmente Xiaomi Redmi 6 Pro, il nuovo smartphone tanto atteso, di cui sono state svelate in forma ufficiale adesso le caratteristiche tecniche. Sul sito ufficiale del produttore è già online la scheda completa del device, destinato per ora soltanto al mercato cinese.
Xiaomi Redmi 6 Pro

Il nuovo prodotto vede la presenza del notch e punta tutto sul processore Snapdragon 625 dalle alte prestazioni. Per quanto riguarda il lato software, Xiaomi Redmi 6 Pro è in grado di offrire l’intelligenza artificiale riguardo a specifiche funzionalità, soprattutto per quanto riguarda il comparto fotografico.

È proprio grazie all’intelligenza artificiale di cui è dotato che questo smartphone attua il riconoscimento automatico delle scene e può offrire ai suoi utenti una modalità adeguata alla realizzazione di scatti notturni.

La fotocamera posteriore è di 12 MP, prodotta da Sony. In più ne troviamo un’altra, sempre posteriormente, da 5 MP di Samsung. Ad entrambe queste fotocamere se ne aggiunge un’altra frontale da 5 MP.

La doppia fotocamera posteriore è orientata in senso verticale e sul lato posteriore troviamo anche il lettore di impronte in posizione centrale. Il design di questo smartphone è tipicamente pensato per lasciare ampio spazio allo schermo, per questo presenta delle cornici ridottissime.

Lo schermo è di 5,84 pollici Full HD+, con una risoluzione da 1080 x 2280 pixel, in rapporto 19:9. La batteria è di 4000 mAh e il sistema operativo Android 8.1 Oreo.

Xiaomi Redmi 6 Pro è disponibile nelle versioni a 3 o 4 GB di RAM e 32 o 64 GB di storage espandibile fino a 256 GB. I prezzi variano da 132 euro a 170 euro. Ancora non sappiamo quando arriverà sul mercato italiano.