Xiaomi Redmi 6 sarà presentato ufficialmente il 12 giugno. Lo hanno affermato gli stessi funzionari della casa di produzione. L’evento di presentazione si svolgerà in Cina e gli utenti potranno assistere al lancio di uno smartphone economico, che avrà delle caratteristiche di tutto rispetto.
Xiaomi Redmi 6

L’intenzione della casa produttrice è quella di giungere, con Xiaomi Redmi 6, a dare la possibilità di disporre di caratteristiche innovative. Già sulla base delle informazioni relative alla certificazione di TENAA era emerso che questo nuovo prodotto tecnologico potrebbe essere contraddistinto da tre varianti.

Varie fonti affermano che alcune delle versioni potranno essere caratterizzate dalla presenza del notch. Non è ancora chiaro se a questo elemento saranno attribuite delle funzionalità particolari, però sicuramente, come è già successo con altri dispositivi, la sua presenza è destinata a suscitare parecchie polemiche.

Riguardo a Xiaomi Redmi 6 sappiamo in particolare che avrà un display da 5,45 pollici con una risoluzione HD+ da 1440 x 720 pixel, in formato 18:9. Avrà un sistema operativo Android 8.1 Oreo e garantirà un supporto dual SIM.

Il nuovo smartphone avrà una batteria da 3000 mAh e metterà a disposizione memorie differenti a seconda della versione scelta. Da questo punto di vista si parla nello specifico di 2 GB di RAM e 16 GB di storage oppure di 3 GB di RAM e 32 GB di storage o ancora in alternativa di 4 GB di RAM e 64 GB di storage espandibile fino a 128 GB tramite l’uso di microSD.

Il comparto fotografico si comporrà di una fotocamera posteriore principale da 12 MP e di una secondaria da 5 MP. Inoltre sarà presenta una fotocamera frontale da 5 MP.