Xiaomi Mi Pad 4 ufficiale con Snapdragon 660 e buona autonomia

È arrivato ufficialmente Xiaomi Mi Pad 4, il nuovo device che si presenta come un tablet dallo stile compatto e dalle caratteristiche tecniche da non sottovalutare. Se a tutto questo aggiungiamo che si può acquistare ad un prezzo molto conveniente, possiamo renderci conto di quanto sia importante esaminarne i risvolti e le implicazioni che questo prodotto può avere nell’ambito del mercato dedicato al mobile.
Xiaomi Mi Pad 4

Xiaomi Mi Pad 4 ha uno schermo da 8 pollici con una risoluzione di 1920 x 1200 pixel. Il display ha un rapporto di 16:10 e, se esaminiamo bene tutte le caratteristiche dello schermo, ci accorgiamo di come la risoluzione sia inferiore rispetto a quella del suo predecessore, Xiaomi Mi Pad 3.

È proprio questo aspetto che ha permesso di mantenere basso il prezzo di questo prodotto. I prezzi partono da circa 145 euro per il modello con 3 GB di RAM e 32 GB di storage e arrivano a circa 185 euro per il modello che presenta 4 GB di RAM e 64 GB di storage.

Ma di Xiaomi Mi Pad 4 abbiamo la disponibilità di una terza variante, che oltre a 4 e 64 GB di memoria include anche la connettività LTE. Per questo modello sono richiesti circa 198 euro.

Il processore è Snapdragon 660 di Qualcomm, anche questa rappresenta una caratteristica interessante che chi è interessato all’acquisto del tablet non dovrebbe sottovalutare.

Il comparto fotografico è costituito da una camera posteriore da 13 MP e da un’altra fotocamera situata frontalmente da 5 MP, che detiene anche il supporto per il riconoscimento del volto. La batteria ha una buona capacità, visto che ammonta a 6000 mAh.