È stato presentato ufficialmente Xiaomi Mi Max 3. Adesso abbiamo avuto la possibilità di vedere concretamente tutte le caratteristiche tecniche, ma anche quelle del design, di questo nuovo smartphone, dopo mesi in cui si sono succedute parecchie indiscrezioni sull’argomento.
Xiaomi Mi Max 3

Ciò che colpisce di Xiaomi Mi Max 3 è costituito soprattutto dalla grandezza del display. Si tratta infatti di un dispositivo con display da 6,9 pollici. Proprio per le sue dimensioni è come se Xiaomi Mi Max 3 si caratterizzasse come un prodotto tecnologico a metà tra uno smartphone e un tablet.

Lo schermo è Full HD+ con risoluzione da 1080 x 2160 pixel, in rapporto 18:9. Inoltre il device propone un processore Qualcomm Snapdragon 636, mettendo a disposizione 4 o 6 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna.

Davvero molto elegante il design di questo smartphone, che ha un corpo in metallo e presenta posteriormente un lettore di impronte digitali. Xiaomi Mi Max 3 vede la presenza del Face Unlock, dove è inserita la fotocamera frontale da 8 MP.

Essa compone il comparto fotografico insieme alla fotocamera posteriore doppia con sensori rispettivamente da 12 e 5 MP. La dual camera posteriore può sfruttare un’innovativa tecnologia di autofocus ed è capace di riconoscere automaticamente 206 scene differenti.

Xiaomi Mi Max 3 ha la batteria da 5500 mAh, è dotato di un sistema operativo Android 8.1 Oreo. Lo smartphone può essere acquistato in Cina a partire dal 20 luglio nelle colorazioni meteorite black, dream gold e dark blue. I prezzi corrispondono a circa 215 euro per la versione da 4 e 64 GB e a 255 euro per il modello da 6 e 128 GB.