Guadagna REALMENTE 100 euro al mese con i sondaggi! Iscriviti qui! E' gratuito e affidabile.

Xiaomi Mi CC9 Pro sta riscuotendo particolare successo, specialmente adesso che il nuovo smartphone è stato annunciato ufficialmente. Quello di cui gli utenti discutono in questo periodo è costituito soprattutto dalle caratteristiche tecniche d’eccezione di questo device, infatti, specialmente adesso che è diventato ufficiale, sono emersi molti dettagli sulla scheda tecnica, sia dal punto di vista hardware che per ciò che concerne il software.

Xiaomi Mi CC9 Pro foto

La vera novità di Xiaomi Mi CC9 Pro è costituita dal comparto fotografico. Infatti si tratta di uno smartphone che può contare su una quintupla fotocamera posteriore. Il sensore principale è costituito da una fotocamera Samsung HMX da 108 MP.

Si tratta di un sensore dall’alta tecnologia, perché possiede un sistema a 7 lenti e la possibilità di stabilizzazione ottica dell’immagine. Anche gli altri sensori, che compongono il comparto fotografico di questo smartphone, non sono da meno.

In particolare troviamo un sensore da 12 MP dedicato alle funzioni del ritratto, un altro da 8 MP con zoom ottico, zoom ibrido e zoom digitale. E poi un altro ancora da 20 MP con lente ultragrandangolare e un ulteriore da 2 MP. Nella parte frontale abbiamo una fotocamera da 32 MP per i selfie.

Xiaomi Mi CC9 Pro si avvale dell’intelligenza artificiale, grazie alla quale si può attivare il riconoscimento automatico delle scene e si possono ottenere effetti molto interessanti nelle foto, come la possibilità di sfocare lo sfondo.

Lo smartphone presenta un lettore di impronte digitali sotto lo schermo. Sarà in vendita dall’11 novembre con prezzi a partire da 343 euro e che possono arrivare a 445 euro in base al taglio di memoria scelto.