Xiaomi Mi A2 potrebbe avere all’interno un processore Helio P60 e non uno Snapdragon di Qualcomm. È quanto emerge da nuove indiscrezioni che riguardano le caratteristiche tecniche del nuovo device, dei rumor che mettono in discussione recenti informazioni relative alle specifiche hardware di Xiaomi Mi A2.
xiaomi mi A2

Di recente si è parlato spesso infatti del nuovo smartphone Xiaomi, anche grazie alle informazioni che provengono dall’ente di certificazione TENAA e da altre fonti non ufficiali. E anche se ci siamo fatti un’idea abbastanza precisa delle caratteristiche hardware di Xiaomi Mi A2, non tutto sembra ancora stabilito con certezza.

Una delle caratteristiche sulle quali si hanno ancora dei dubbi potrebbe essere quella relativa al processore, che fino a questo momento era stato indicato come uno Snapdragon 626. Le recenti informazioni relative al dispositivo tecnologico mobile parlano però di un altro componente hardware: il nuovo Helio P60 di MediaTek.

Non si tratterebbe di una penalizzazione per lo smartphone di Xiaomi, visto che il processore MediaTek ha tutte le carte in regola per offrire un’esperienza utente simile a quella messa a disposizione dal processore di Qualcomm.

Nuove informazioni arrivano anche sulle fotocamere di Xiaomi Mi A2. Il prodotto tecnologico dovrebbe avere una doppia fotocamera posteriore con sensori Sony IMX376 e IMX486. Sempre di Sony sarà il sensore che caratterizzerà la fotocamera collocata nella parte frontale. Si tratterebbe di un IMX376.

Non ci sono ovviamente conferme ufficiali su queste nuove indiscrezioni, quindi è ancora troppo presto per affermare con sicurezza un cambiamento nella scelta del processore che farà da supporto alle prestazioni di Xiaomi Mi A2. La presentazione del prodotto non dovrebbe comunque tardare e solo in quell’occasione ne potremo sapere di più.