Per Xiaomi Mi A1 sono disponibili le patch di sicurezza riferibili al mese di agosto. La strategia dell’azienda da questo punto di vista è davvero molto precisa, perché non vuole venir meno a nulla su ciò che riguarda la sicurezza del suo unico smartphone con il sistema operativo Android One. Il produttore cinese ha rilasciato per Xiaomi Mi A1 uno specifico aggiornamento, soprattutto rimediando ad alcuni problemi che con Android 8.1 Oreo erano rimasti irrisolti.

Mi A1

Questo mese l’arrivo dell’update è stato un po’ in ritardo. Tuttavia può essere che tutto questo sia stato fatto a ragione. Considerando infatti anche la consistenza dell’aggiornamento, è possibile che il produttore si sia preso più tempo per mettere a punto un sistema capace di rimediare anche ad alcuni bug minori.

Ne consegue che tutta la stabilità del sistema operativo del prodotto viene migliorata in senso generale. D’altronde non poteva fare diversamente, perché Xiaomi Mi A1 resta ancora uno smartphone molto apprezzato e molti utenti lo scelgono ancora per le sue caratteristiche tecniche che non sono affatto da sottovalutare.

In sostanza, nonostante la presentazione di altri prodotti della stessa casa di produzione, come Mi A2 e Mi A2 Lite, Xiaomi Mi A1 continua a cavalcare l’onda del successo.

Nel frattempo tutti rimangono in attesa dell’aggiornamento ad Android P, che Xiaomi ha promesso per il Mi A1 subito dopo il rilascio. Ma sicuramente ben presto avremo notizie anche per quanto riguarda quest’altra opportunità a disposizione degli utenti. Nel frattempo possiamo contare su un update che ci consente una maggiore sicurezza.