Come è successo lo scorso anno, il nuovo Xiaomi Mi 9 sarà svelato insieme ad una particolare edizione speciale. Si tratta della Xiaomi Mi 9 Explorer Edition, che avrà delle caratteristiche tecniche molto interessanti, secondo quanto ha spiegato direttamente il CEO di Xiaomi, Lei Jun.

Xiaomi Mi 9 Explorer Edition foto

Le anticipazioni su Xiaomi Mi 9 Explorer Edition sono arrivate sul social network Weibo, che ha potuto accogliere delle dichiarazioni veramente sorprendenti sulla nuova edizione speciale dello smartphone tanto atteso. Ricordiamo che in Cina la presentazione ufficiale del prodotto tecnologico avverrà tra pochissimi giorni, il 20 febbraio.

Di recente si era parlato della possibilità che il nuovo Xiaomi Mi 9 Explorer Edition potesse ospitare quattro fotocamere posteriori. Il CEO dell’azienda di produzione ha invece parlato della presenza di una tripla fotocamera nella parte posteriore del device.

Ci sarebbero però delle differenze rispetto alle fotocamere della versione di base del dispositivo. Infatti il sensore princpale della versione Explorer di Xiaomi Mi 9, quello da 48 MP, potrà disporre di una tecnologia a 7 lenti e di un’apertura focale f/1.47. Gli ulteriori due sensori della tripla fotocamera avranno invece le stesse caratteristiche dell’edizione base.

Lei Jun ha confermato un’altra caratteristica particolare che contraddistinguerà questa edizione speciale di Xiaomi Mi 9. Xiaomi Mi 9 Explorer Edition avrà infatti 12 GB di memoria RAM, a differenza di quanto accade con la versione base, che si fermerà a 8 GB di memoria.

Il CEO di Xiaomi ha ricordato anche che lo spessore del vetro nella parte posteriore sarà di 0,4 mm, una quantità che corrisponde a quella di quattro fogli di carta A4 messi accanto.