Su WhatsApp tutti coloro che possiedono anche un dispositivo con sistema operativo Android adesso possono sfruttare la possibilità di effettuare delle videochiamate di gruppo, coinvolgendo fino a 4 persone. Anche il noto servizio di messaggistica istantanea, quindi, ha attivato una funzione da molti richiesta ormai da diverso tempo.
whatsapp

Sono molti gli utenti che considerano essenziale questa videochiamata di gruppo. Da un certo punto di vista possiamo dire che WhatsApp è ancora lontano dai livelli raggiunti da altri servizi. Per esempio basti fare il confronto con le 32 persone che possono interagire contemporaneamente, opportunità in arrivo con l’aggiornamento a iOS 12.

Tuttavia adesso anche WhatsApp vuole adeguarsi, anche se procedendo per piccoli passi. Anche i piccoli passi possono essere importanti comunque per soddisfare le aspettative degli utenti. E sono davvero tanti gli utenti di WhatsApp, sempre più in aumento.

Per iniziare una videochiamata su WhatsApp, in modo che essa sia di gruppo, bisogna innanzitutto fare partire una videochiamata coinvolgendo un altro utente. Poi bisogna utilizzare la voce aggiungi partecipante, in modo da poter inserire altre due persone nella conversazione.

Nessun pericolo per i dati personali e per la privacy, visto che secondo ciò che ha assicurato WhatsApp anche le videochiamate saranno protette da sistemi crittografici, che mettono al riparo gli utenti. Inoltre i responsabili dell’azienda hanno spiegato di aver preso in considerazione un progetto tale da assicurare il funzionamento delle telefonate in ogni parte del mondo, anche se si utilizzano condizioni di rete differenti. Non ci resta che provare e vedere se veramente in concreto tutto ciò che ha promesso WhatsApp viene rispettato nei minimi dettagli.