HomeGuideWhatsApp non funziona: come risolvere i principali problemi

WhatsApp non funziona: come risolvere i principali problemi

whatsapp non funziona

WhatsApp è la popolare app di messaggistica istantanea, fra le più conosciute e le più diffuse in tutto il mondo. Forse sarà capitato anche a te di aver provato ad inviare dei messaggi e di accorgerti che WhatsApp non funziona.

Non farti prendere dal panico, perché prima di arrivare a frettolose conclusioni c’è molto che puoi fare quando WhatsApp non va o quando WhatsApp funziona male.

Infatti capita molto più spesso di quanto immagini, di avere dei problemi con Whatsapp, e nel 99% dei casi esiste sempre una soluzione semplice e rapida.

Ti starai chiedendo sicuramente che cosa puoi fare. Consulta questa guida per saperne di più.

Oggi non funziona WhatsApp: controlla la situazione

Vuoi sapere come mai oggi non funziona Whatsapp? Può essere che il malfunzionamento dell’applicazione sia dovuto ai server che la ospitano. Può capitare infatti che i server di WhatsApp vadano down. Per esempio puoi controllare sul sito Downdetector, che di solito raccoglie tutte le segnalazioni di malfunzionamento di differenti servizi.

In questo modo puoi renderti conto se il problema che riscontri sia generalizzato oppure no. A volte ci sono dei veri e propri picchi di segnalazioni. Nel caso non riscontri tutte queste segnalazioni, puoi fare dei controlli sul tuo smartphone.

Ti consigliamo anche di consultare la pagina Platform Status di Facebook, per vedere se i server di Facebook, che è il proprietario di WhatsApp sono online. Se c’è un problema di server down, non puoi fare altro che aspettare che lo staff tecnico di Facebook risolva il problema. In genere questi down durano per pochi minuti, ma a volte, in caso di problematiche piuttosto complesse, WhatsApp può anche non funzionare per diverse ore.

Verifica la tua connessione ad internet con SIM e Wi-Fi

Un altro passaggio che puoi verificare consiste nel controllare se la tua connessione ad internet sia attiva. Il problema potrebbe essere molto più semplice di quanto pensi. Può darsi semplicemente che non sei connesso ad internet. Per questo non funziona WhatsApp.

Se hai un cellulare connesso alla rete dati con SIM, allora non devi fare altro, su smartphone Android, che andare nelle Impostazioni, premere sulla voce Wi-Fi & Internet e poi sulla voce SIM e rete. A questo punto si apre una nuova finestra, in cui devi attivare l’opzione Dati mobili.

Se usi la connessione Wi-Fi, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che questa sia assente. Quindi controlla se il Wi-Fi è attivo. Su Android devi accedere alle Impostazioni e poi controllare sulla voce Wi-Fi & Internet. In caso segna la spunta presente accanto alla voce Wi-Fi. Se internet funziona, in entrambi i casi, puoi andare al passo successivo che ti consigliamo.

Aggiorna l’app di WhatsApp

Come mai WhatsApp non funziona? Prova a questo punto ad aggiornare l’applicazione, portandoti all’ultima versione disponibile. Può accadere anche che tu stia utilizzando una vecchia versione di WhatsApp e questa versione datata potrebbe andare in conflitto con il tuo smartphone.

È molto facile aggiornare WhatsApp. Devi solamente entrare sul Google Play Store e accedere alla sezione degli aggiornamenti. Se riscontri che è disponibile una nuova versione dell’app di messaggistica, prova ad installarla.

Verifica il risparmio energetico della batteria

Se ancora il problema non si risolve e stai perdendo la pazienza chiedendoti perché WhatsApp non funziona, puoi verificare se eventualmente si è attivato per caso il risparmio energetico della batteria. A volte questa funzionalità si attiva anche per sbaglio e può incidere bloccando WhatsApp in background.

Questo tipo di problema è causato da una limitazione della rete dati. Sicuramente in queste condizioni, con il risparmio energetico attivato, l’app non può funzionare in maniera corretta. Puoi risolvere anche in questo caso facilmente.

Infatti devi andare su Impostazioni, poi su Applicazioni e su WhatsApp. Poi ancora su Connessione dati. A questo punto attiva Consenti uso dati in background e Consenti uso dati con risparmio dati.

Riavvia il tuo smartphone

Se ancora riscontri che WhatsApp oggi non funziona, spegni e riaccendi lo smartphone. È un’operazione molto facile. In pochi istanti ti accorgerai che potrebbe essere la soluzione che stavi cercando, perché riavviando lo smartphone WhatsApp potrebbe ritornare subito a funzionare.

Prova a risolvere con WhatsApp Web sul computer

Hai mai provato ad usare WhatsApp Web? Forse non tutti sanno che la famosa app è disponibile anche con una versione su computer. Tra l’altro WhatsApp Web risulta piuttosto comodo da utilizzare, perché sul computer puoi scrivere molto più facilmente e puoi usufruire di uno schermo più grande per inviare e ricevere i messaggi.

Usare WhatsApp Web è molto comodo e potrebbe essere la soluzione che stavi cercando quando ti accorgi che WhatsApp non funziona.

Può capitare magari che l’app sul telefono per qualche motivazione non funzioni correttamente, ma allo stesso tempo il servizio per lo scambio dei messaggi è comunque attivo e fruibile da computer. Ti spieghiamo come accedere a WhatsApp Web.

Per accedere a WhatsApp Web dovresti avere comunque l’app attiva sullo smartphone. Può essere che questa sia una possibilità (magari l’app sul cellulare non ti consente di mandare messaggi però si apre). Allora a questo punto collegati con un browser all’indirizzo web.whatsapp.com.

Adesso apri l’app sul tuo smartphone e seleziona il pulsante con i tre puntini che si trova in alto a destra. Scegli poi WhatsApp Web. Inquadra a questo punto il QR code che si trova sullo schermo del computer.

Nel giro di qualche secondo potrai visualizzare le chat sul browser, proprio come se stessi usando l’app mobile sul tuo smartphone.

Consulta le FAQ ufficiali di WhatsApp

Infine ti consigliamo di consultare le FAQ ufficiali di WhatsApp. Qui puoi trovare una risposta alle tue possibili domande anche riguardo al non funzionamento dell’app. Per esempio puoi cercare di rimediare alle problematiche riscontrate, per fugare alcuni dubbi.

Nella pagina dedicata alle FAQ trovi un utile campo di ricerca con al centro le parole chiave che riguardano il problema che hai riscontrato. Cercando potrai selezionare il risultato che ritieni più pertinente.

Puoi anche contattare il supporto di WhatsApp direttamente dallo smartphone: apri l’applicazione, vai sulla voce Impostazioni e poi su Aiuto e su Contattaci. In alternativa puoi fare un’operazione simile anche da computer, accedendo alla pagina di contatto con un browser.

Dovrai inserire il numero di telefono che utilizzi con il tuo account WhatsApp, un indirizzo e-mail, specificare le modalità di utilizzo dell’app (Android, iPhone, Web e Desktop, KaiOS o Altro) e scrivere un messaggio, che sarà inviato al team della piattaforma.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI PIU LETTI

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI