È ufficiale: arriva Vivo V9, che propone un display molto ampio e la presenza del notch. Il nuovo smartphone è stato presentato in India, anticipando i tempi previsti. La presentazione ufficiale infatti dovrebbe avvenire il prossimo 23 marzo. È un dispositivo tecnologico di fascia medio-alta e le sue caratteristiche tecniche sono davvero eccezionali, già a partire dal design.
Vivo V9

Da questo punto di vista Vivo V9 segue l’ispirazione tratta da iPhone X, sia per la presenza del notch, ma anche per diversi elementi di stile inseriti sia sulla parte frontale che sul retro. Proprio sulla parte posteriore troviamo una dual camera posta in verticale.

In posizione centrale, sempre sul retro, è collocato il lettore di impronte digitali. Una caratteristica peculiare di questo device è il display da 6,3 pollici in rapporto 19:9. Il processore è Snapdragon 626 di Qualcomm e il sistema operativo integrato è Android 8.1 Oreo.

Vivo V9 è disponibile nei colori nero e oro. Ha una RAM da 4 GB e una memoria interna da 64 GB espandibile con microSD fino a 256 GB. Le fotocamere posteriori sono rispettivamente di 16 e 5 megapixel con flash LED, mentre quella frontale è di 24 megapixel. Le fotocamere sono dotate di molte modalità ottime anche per i selfie.

Lo smartphone è dotato anche di jack cuffie da 3,5 mm, ma è privo della banda 20 per la connettività LTE.

La batteria è pari a 3260 mAh e propone anche un sistema di ricarica rapida. Ancora Vivo V9 non si può comprare ufficialmente, si attende infatti il lancio sul mercato indiano con prezzi che potrebbero aggirarsi intorno alle 25.000 rupie, che corrispondono a circa 311 euro.