Vivo NEX ufficiale senza notch e cornici

È stato presentato ufficialmente Vivo NEX, lo smartphone che ha tutte le carte in regola per poter costituire un modo per mettere in difficoltà la concorrenza. Due delle caratteristiche peculiari di questo device sono rappresentate dall’assenza del notch e dall’assenza delle cornici.
Vivo NEX

Da questo punto di vista sicuramente Vivo NEX è in controtendenza rispetto alla linea seguita dagli altri nuovi prodotti tecnologici del momento. Alcune case di produzione ci hanno abituato ad avere smartphone con la presenza del notch, considerato indispensabile per ridurre al massimo le cornici laterali.

Invece Vivo NEX ha dimostrato come la tacca non sia indispensabile per riuscire a raggiungere questo obiettivo. Tra l’altro, sempre per non far mancare niente, questo smartphone si caratterizza per il lettore di impronte sotto il display e per la presenza del jack audio.

Vivo NEX ha uno schermo da 6,59 pollici Full HD+. Si tratta di un Super AMOLED in rapporto 19,3:9. È dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 845. Presenta 6 o 8 GB di RAM a seconda delle varianti e uno storage di 128 o 256 GB non espandibile.

La variante con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna ha un processore Snapdragon 710. Il comparto fotografico è costituito da una doppia fotocamera posteriore rispettivamente da 12 MP e da 5 MP e da una fotocamera frontale da 8 MP.

La batteria è da 4.000 mAh e il sistema operativo Android 8.1 Oreo. Vivo NEX sarà disponibile in Cina a partire dal 23 giugno al prezzo di circa 515 euro per la versione con Snapdragon 710 e al prezzo di circa 595 euro nel modello con processore Snapdragon 845.