HomeGuideSnapchat filtro bellezza: come usarlo al meglio

Snapchat filtro bellezza: come usarlo al meglio

selfie bellezza

Snapchat è un social molto simpatico. È noto per essere l’app del famoso fantasmino giallo. È davvero divertente chattare con gli amici e magari conoscere nuove persone. Nel corso del tempo questo social si è affermato sempre di più, anche perché ha delle caratteristiche davvero peculiari, come, per esempio, i messaggi che si autodistruggono dopo qualche tempo.

Ma una delle caratteristiche speciali che piace di Snapchat è rappresentata dal fatto che ha diversi effetti per le foto, che si possono ottenere applicando i vari filtri a disposizione. Tra questi c’è anche il famoso filtro bellezza

Ma come usare al meglio il filtro bellezza di cui stiamo parlando? Cerchiamo di capire meglio tutti i dettagli.

Che cos’è il filtro bellezza di Snapchat e a cosa serve

Su Snapchat abbiamo a disposizione diversi filtri da utilizzare quando scattiamo delle foto. Fra questi c’è il filtro bellezza, che è una funzione che permette, dopo essersi scattati dei selfie o comunque prima di utilizzare una foto da postare sul social, di intervenire per migliorare la nostra immagine, direttamente applicando degli effetti speciali.

Infatti il filtro bellezza è uno speciale algoritmo fotografico che riesce a migliorare il proprio aspetto andando a correggere il colore della pelle, eliminando nei, macchie e altre imperfezioni. Inoltre è anche possibile intervenire sulle proporzioni del viso, ad esempio per rimpicciolire il naso, oppure ingrandire le labbra o gli occhi, o magari eliminare borse e occhiaie.

In pratica sono davvero molti i risultati che si possono ottenere. Per citarne alcuni possiamo fare riferimento al bianco e nero con rossetto rosso, al bianco e nero con occhiali da sole, la barba trasandata, i disegni a fumetti, le orecchie di gatto e il rossetto viola abbinato ai tatuaggi.

Per chiarire a che cosa serve e per capire meglio i risultati che si possono ottenere, ecco un elenco di filtri salva bellezza su Snapchat che si possono utilizzare:

  • glam anni ’50 con rossetto rosso e fascia;
  • barba trasandata;
  • nebbia ti amo;
  • bianco e nero con rossetto rosso;
  • bianco e nero con occhiali da sole;
  • occhi gioielli e rossetto rosa;
  • disegno a fumetti;
  • rossetto viola e tatuaggi;
  • orecchie di gatto, occhi e naso;
  • Hao e Beam of Light.

Come si usa il filtro bellezza di Snapchat?

Ma come agire concretamente per abilitare i filtri e applicarli sulle foto e sui video di Snapchat? È tutto molto facile. Innanzitutto dobbiamo avviare l’app in questione. La riconosciamo subito perché si contraddistingue per un’icona gialla sulla quale viene raffigurato un piccolo fantasma bianco. È infatti proprio questo il logo del social di cui stiamo parlando.

Per eseguire l’accesso al nostro account premiamo il pulsante accedi e immettiamo l’indirizzo di posta elettronica o il nome utente. Poi inseriamo la password e colleghiamoci.

Andiamo nel nostro profilo e clicchiamo sull’icona a forma di rotella che si trova nell’angolo superiore destro della schermata. Scorriamo l’elenco che visualizziamo verso il basso, in modo da selezionare poi la voce gestisci preferenze, che si trova all’interno della sezione servizi aggiuntivi.

In questo modo abbiamo la possibilità di attivare il cursore filtri. Dobbiamo semplicemente spostarlo verso destra. È attivato quando assume un colore verde. A questo punto possiamo passare ad utilizzare i filtri.

Dobbiamo ritornare alla schermata principale e poi fare clic su indietro che si trova nell’angolo superiore a sinistra. Teniamo il dito premuto sullo schermo dello smartphone e così possiamo cominciare ad applicare i filtri per modificare il volto delle persone nelle foto che scattiamo con la fotocamera.

Se scorriamo tutte le icone che compaiono sulla parte destra del pulsante, possiamo visualizzare tutti gli effetti. Quindi per esempio possiamo inserire musi e orecchie di animali o con la funzione face swap possiamo cambiare il nostro viso con quello di un’altra persona.

Molte di queste lenti presentano anche delle animazioni, che si possono attivare tenendo conto dei movimenti del volto. Premiamo il pulsante di scatto che si trova nella parte inferiore dello schermo, così possiamo creare uno snap a cui applicare il filtro che abbiamo scelto.

Scorriamo il dito sullo snap che visualizziamo sullo smartphone verso destra o verso sinistra. In questo modo possiamo applicare un secondo filtro. Abbiamo a disposizione anche delle opzioni di configurazione aggiuntive, che possiamo ottenere toccando il filtro scelto.

Combiniamo l’utilizzo di due o più filtri. Anche questa operazione è molto facile, infatti dobbiamo semplicemente applicare il primo filtro e tenere premuto un dito sullo schermo per bloccare la selezione. In questo modo poi scorriamo l’elenco degli effetti e ne selezioniamo un altro.

Completata la personalizzazione, inviamo la foto o il video a chi vogliamo, tramite il pulsante invia a, che si trova nell’angolo in basso a destra dello schermo. Possiamo pubblicare anche lo snap all’interno della sezione la mia storia.

Perché e quando usare il filtro bellezza

Postare un video o una foto con i filtri può essere una scelta davvero simpatica e divertente. È chiaro che i filtri bellezza da applicare sono molti e alcuni possono contribuire a nascondere quelli che riteniamo essere dei difetti.

Può essere anche l’esigenza di darsi un tono, anche se comunque è bello anche presentarsi al naturale, senza ritoccare troppo. Se si usano in maniera da creare un effetto divertente, per riderci su, potrebbe essere una scelta sensata, anche se non dobbiamo mai dimenticare che per ogni soggetto c’è sempre un filtro che si adatta meglio rispetto ad altri.

I nostri consigli per usare al meglio il filtro bellezza

Dobbiamo sempre chiederci, anche quando utilizziamo un filtro bellezza su Snapchat, qual è la finalità che vogliamo raggiungere. Infatti, come abbiamo già precisato, può essere una trovata simpatica quella di modificare alcune parti del volto.

Tuttavia non esageriamo e non facciamo in modo che gli effetti che possiamo raggiungere sui social abbiano un impatto importante sulla nostra vita, sulla percezione che abbiamo di noi stessi e sul nostro modo di apparire.

A volte quella di modificare l’aspetto fisico con i filtri sulle foto o sui video viene considerata una vera e propria tendenza, per rispondere, anche inconsapevolmente, a dei canoni estetici che trasformano completamente la realtà.

Evitiamo di giungere ad una concezione distorta della bellezza, perché quelle caratteristiche fisiche peculiari che abbiamo e che possono essere diverse dagli altri ci rendono comunque unici e per questo sono da valorizzare.

Insomma, c’è filtro e filtro, anche su Snapchat, se vogliamo ottenere delle caricature divertenti, possiamo utilizzarli al meglio, evitando però di entrare a far parte di un mondo ingannevole, anche perché spesso oggi l’immagine diventa un vero e proprio fatto di marketing.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI PIU LETTI

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI