Si è tanto parlato in passato e si continua a parlare ancora oggi di smartphone pieghevole. Il progetto è sempre oggetto di rinnovato interesse, anche perché molte aziende hanno tentato di cimentarsi in quella che è un’impresa che ancora non è stata concretizzata. Anche Samsung e Google sembra si stiano occupando in collaborazione di un progetto di questo genere.

smartphone pieghevoli

L’intenzione dei due colossi è quella di arrivare a mettere a un punto un sistema operativo Android speciale da utilizzare sullo smartphone pieghevole. Il produttore sudcoreano sembra ormai essere arrivato molto vicino ad una soluzione per la realizzazione di uno smartphone pieghevole che fa gola a molti.

Ancora non ci sono informazioni decisive e anche Samsung non ha rilasciato dichiarazioni ufficiali. Anche riguardo al nome di questo smartphone pieghevole ci sono diverse incertezze. Mentre nei mesi passati si era fatto riferimento ad un Galaxy X, adesso tutti tendono a propendere per il nome Galaxy F.

Lo smartphone pieghevole di Samsung avrebbe il nome in codice Winner e il produttore spera subito di mettere a punto il suo nuovo dispositivo tecnologico, per conquistare una fetta di mercato che sembra molto promettente.

Google sta dando (sembrerebbe) il suo contributo molto importante per la realizzazione di un sistema operativo Android adatto, che tenga conto dello sviluppo verticale o orizzontale dello smartphone per definire l’interfaccia utente.

Per saperne di più dobbiamo aspettare la Samsung Developer Conference che si terrà il prossimo mese, perché si dice che proprio in occasione di questo evento verrà mostrato in anteprima il prodotto.