Guadagna REALMENTE 100 euro al mese con i sondaggi! Iscriviti qui! E' gratuito e affidabile.

Sono stati presentati ufficialmente i nuovi smartphone della serie Samsung Galaxy S10. L’azienda produttrice ha lanciato i device in tre versioni. Si tratta dei tre modelli Galaxy S10 di base, Galaxy S10 Plus, Galaxy S10e. I nuovi prodotti tecnologici erano molto attesi e molti utenti non vedevano l’ora che facessero ingresso nel mercato della tecnologia mobile.

Samsung Galaxy S10 Plus

Già nelle settimane che hanno preceduto l’evento di presentazione sono trapelate molte informazioni online sulla serie Galaxy S10. I tre modelli si differenziano per qualche caratteristica, come per la grandezza dello schermo e per alcuni elementi che costituiscono la parte interna. Hanno in comune però il foro sullo schermo.

Molto interessante da parte di Samsung l’utilizzo del display Dynamic AMOLED, attraverso il quale i tecnici sono riusciti ad inserire molti sensori sotto lo schermo e hanno potuto diminuire lo spessore delle cornici.

Il Galaxy S10 nella versione base ha un display da 6,1 pollici con risoluzione Quad HD+. È dotato di un processore Exynos 9820 e mette a disposizione 8 GB di RAM, oltre che 128 o 512 GB di storage, che si può espandere attraverso l’uso di microSD.

La batteria ha una capacità di 3400 mAh e naturalmente Samsung non poteva trascurare nemmeno il comparto fotografico, anche questo dalle caratteristiche da non sottovalutare. Si tratta di una tripla fotocamera posteriore con sensori rispettivamente da 12 MP, altri 12 MP e 16 MP. In più si aggiunge una fotocamera anteriore da 10 MP.

Il prezzo del Galaxy S10 nella versione base è di 929 euro per i tagli da memoria da 8 e 128 GB e di 1179 euro per il modello da 8 e 512 GB.