Ma ancora qualche mese prima di vedere all’opera il nuovo Samsung Galaxy S10. Nel frattempo continuano a circolare nuovi rumors anche su questo dispositivo mobile, che sono in tanti ad attendere con impazienza. Una delle ultime voci diffuse in queste ore riguarda proprio la possibilità che il futuro Samsung Galaxy S10 sia disponibile in ben tre varianti.

Samsung

Si tratta nello specifico di tre modelli che differiranno per qualche caratteristica tecnica. Stiamo parlando del modello standard, della versione Plus e della variante Lite.

A riferire qualche dettaglio in più sono le ultime certificazioni rilasciate dall’ente cinese CMIIT, che sembrano proprio confermare le ultime indiscrezioni sull’argomento. Sono comparsi infatti tre modelli, contraddistinti da tre codici differenti: SM-G9750, SM-G9730 e SM-G9700.

In realtà è ancora tutto da chiarire, perché nello specifico lo 0 finale presente nei codici starebbe ad indicare la presenza dei nuovi modelli per il mercato cinese. Ma si tratta di un dettaglio di poco conto, perché in ogni caso indicherebbe l’esistenza di tre versioni dello smartphone.

Su internet non sono emersi nuovi dettagli che possano lasciar intendere qualche informazione in più sulle specifiche tecniche dei tre modelli di Samsung Galaxy S10.

Sembra però chiaro, secondo alcune indiscrezioni, che la versione Plus potrebbe avere una dimensione differente dello schermo. Mentre le versioni standard e Lite potrebbero avere un display da 5,8 pollici, la versione Plus con molta probabilità avrà uno schermo più grande da 6,44 pollici.

Proprio il modello Plus potrebbe avere anche una tripla fotocamera nella parte posteriore, che potrebbe presentare un teleobiettivo e un sensore con un’apertura doppia.