Gli ultimi rumors su Samsung Galaxy S10 parlano della possibilità che lo smartphone avrebbe 5 fotocamere e un sensore posizionato sotto il display. Sappiamo che la casa produttrice è impegnata sul fronte della realizzazione di questo nuovo prodotto tecnologico. Forse proprio per questo motivo aumentano le indiscrezioni sul device.
Samsung Galaxy S10

Anche esperti analisti si sono cimentati nel mettere in conto la possibilità di diverse opzioni su quelle che potrebbero essere le caratteristiche di Samsung Galaxy S10. Gli esperti dichiarano di essere in possesso di informazioni importanti, che chiarirebbero, per esempio, come il futuro smartphone potrebbe essere disponibili nelle dimensioni di 5,8, 6,1 e 6,4 pollici per quanto riguarda il display.

Quindi avremmo tre varianti di Samsung Galaxy S10 proprio per quanto riguarda questa caratteristica dello schermo. Non pare certo impossibile l’ipotesi, anche perché, nel caso in cui fosse vera, potremmo vedere come Samsung avrebbe messo in atto una vera e propria strategia per rispondere alla concorrenza, come per esempio quella di Apple.

E in questo senso si deve interpretare anche l’indiscrezione, in base alla quale il nuovo Samsung Galaxy S10 sarebbe dotato di un sensore biometrico sotto il display per lo sblocco del dispositivo, almeno per quanto riguarda le versioni più grandi.

Per gli altri modelli, invece, si prevede la presenza di un sensore tradizionale. In maniera più specifica si sa che quest’ultimo dovrebbe essere posto sulla versione da 5,8 pollici.

Il dispositivo potrebbe addirittura avere 5 fotocamere: 2 sul retro, un’altra anteriore e un’altra sempre sul retro con apertura quadrangolare. Nello specifico quello anteriore servirebbe a migliorare gli effetti ottenuti con lo scatto dei selfie.