L’azienda di produzione coreana avrebbe intenzione di effettuare un vero e proprio rilancio della serie Galaxy J, aggiungendo all’elenco degli smartphone già esistenti due nuovi modelli di telefoni. Si tratterebbe in particolare del J4 Prime e del Samsung Galaxy J6 Prime.

Samsung Galaxy J6 Prime render

Proprio nelle ultime ore arrivano delle nuove indiscrezioni sul secondo modello che abbiamo citato. Dovrebbe trattarsi nello specifico di un prodotto con il quale l’azienda produttrice apporterà delle modifiche al Galaxy J6, di recente messo a disposizione degli utenti del mercato indiano.

Anche se entrambi i prodotti appartengono ad una fascia media o bassa del mercato degli smartphone e sono accomunati parzialmente dal nome, ci sarebbero poche somiglianze, almeno per quanto riguarda le specifiche tecniche e il design.

Partendo proprio dall’aspetto estetico del nuovo prodotto, secondo quanto ci mostrano le nuove indiscrezioni diffuse in rete, bisogna dire che la scocca potrebbe essere in plastica. Inoltre le fotocamere nella parte posteriore di Samsung Galaxy J6 Prime sarebbero disposte in modo verticale e avrebbero un flash LED.

È presente un lettore di impronte, che si trova nel pulsante di accensione, situato nella parte laterale, proprio come avviene nel caso degli smartphone Sony della serie Xperia.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche di Samsung Galaxy J6 Prime, bisogna sottolineare uno schermo da 6 pollici Infinity Display con un rapporto 18,5:9.

Il processore è uno Snapdragon 450 e i tagli di memoria disponibili sono da 3 e 32 GB oppure da 4 e 64 GB. La fotocamera posteriore è da 13 MP, mentre quella anteriore da 8 MP. Il sistema operativo è Android Oreo 8.0 e la batteria ha una capacità di 3000 mAh.