Guadagna REALMENTE 100 euro al mese con i sondaggi! Iscriviti qui! E' gratuito e affidabile.

È arrivato il Samsung Galaxy Fold, che si configura come un nuovo smartphone pieghevole aspettato ormai da tanto tempo. Precisamente dobbiamo parlare di un device con schermo pieghevole. È bene precisare, però, che, a discapito della presentazione, ancora lo smartphone in questione non è pronto per essere utilizzato.

Samsung Galaxy Fold foto

È comunque già un’idea molto precisa su quello che sarà e su quello che potremo concretamente stringere tra le mani tra poco tempo. Samsung Galaxy Fold è davvero molto interessante come prodotto tecnologico e può essere considerato a buon diritto l’ultimo ritrovato della tecnologia moderna, che consente di andare anche oltre i limiti che si consideravano non oltrepassabili.

Nello specifico il Samsung Galaxy Fold può essere considerato una sorta di ibrido che sa unire insieme un tablet e uno smartphone. Il display è grande 7,3 pollici ed è in formato 4,2:3. È capace di piegarsi sull’asse verticale, in modo che il dispositivo possa poi richiudersi su se stesso.

Quando il device è chiuso, si può attivare lo schermo secondario, di 4,6 pollici in formato 21:9. Dal punto di vista tecnico, l’azienda produttrice ha puntato su 12 GB di RAM e su 512 GB per la memoria interna.

Ha usato processori octa core a 7 nanometri e una batteria da 4380 mAh. Il tutto è completato da 6 fotocamere, con 3 principali, 2 anteriori e un altro sensore da 10 MP che è stato pensato appositamente per gli autoscatti.

Il sistema operativo è una variante di Android 9. Tutte queste caratteristiche a dir poco incredibili fanno alzare il prezzo del dispositivo, che sarà venduto a 2000 euro.