Il colosso asiatico Samsung come ogni anno propone nuovi modelli di cellulari che possano soddisfare le esigenze di un’ampia fascia di utenti. Non solo, dunque, assolute novità che possano concorrere con i cellulari di fascia “alta” delle dirette concorrenti, ma anche smartphone di buona qualità, ma di livello più basso per quanto riguarda caratteristiche tecniche e peculiarità.

Il nuovo smartphone Galaxy Core è molto simile, quanto a design, a quello del suo fratello “maggiore” Samsung Galaxy S III, sebbene le caratteristiche siano nettamente differenti. Pur non potendo garantire, ad ogni modo, le stesse prestazioni – anche in virtù di un prezzo nettamente inferiore – il nuovo cellulare Samsung risulta estremamente funzionale per quelle persone che necessitino di un cellulare innovativo, ma caratterizzato solo da funzionalità piuttosto basilari e non troppo specifiche.
Lo smartphone del colosso coreano presenta un’interessante peculiarità: sarà disponibile nella versione doppia SIM, per poter utilizzare contemporaneamente due numeri telefonici, senza dover aprire ogni volta il proprio dispositivo. Sarà venduto in due colorazioni, le classiche bianca e nera, e avrà delle dimensioni piuttosto ampie: 129,3 x 67,6 x 8,95 millimetri.

Samsung Galaxy Core

Quanto a caratteristiche tecniche, il Samsung Galaxy Core disporrà di un display LCD da 4,3 pollici, con una risoluzione WVGA piuttosto elevata (si parla di 480×800 pixel). Il processore non può essere paragonato a quello di cellulari di prima fascia, ma si difende comunque nel panorama degli smartphone di utlima generazione; monterà infatti un dual core con frequenza di 1,2 Ghz (potendo garantire dunque delle ottime prestazioni, sia nelle funzionalità più basilari, sia in fase di visualizzazione e caricamento pagine durante la navigazione internet, dati o Wifi.

Per quanto riguarda il software, il nuovo cellulare Samsung disporrà del famoso Android Jelly Bean, aggiornato alla versione 4.1.1., ovvero l’ultima stabile, e come tutti gli altri dispositivi Android riceverà gli aggiornamenti per implementare via via la versione a quella più recente. per gli amanti delle foto, lo smartphone sarà dotato di una doppia fotocamera: la principale, nella classica posizione posteriore, sarà caratterizzata da 5 mega pixel, con flash a Led, mentre quella anteriore da 1,3 mega pixel, sarà utilizzabile per auto scatti o per effettuare video chiamate e video conferenze.

Non ci sono ancora certezze sulla data di uscita ufficiale del Samsung Galaxy Core, sebbene sia stato annunciato dalla casa madre che in Italia sarà già disponibile a partire da maggio del 2013. Sul fronte dei costi, allo stesso modo, non sono stati ufficializzati i prezzi di vendita, sebbene siano trapelate voci ed indiscrezioni, secondo le quali il prezzo dovrebbe, orientativamente, stabilizzarsi su una fascia che va dai 150 ai 180 euro: un prezzo piuttosto buono, se confrontato con quello di cellulari simili attualmente in vendita nei punti vendita italiani.
Se siete interessati a voler  conoscere quali sono gli altri migliori smartphone Android più economici potete fare anche un salto su YourAndroid.eu