Alcune indiscrezioni parlano di un Samsung Galaxy A che potrebbe essere dotato di processore Snapdragon 845. Si dice che il produttore stia già lavorando a questo device. A quanto pare Samsung avrebbe deciso di cambiare prospettiva. L’obiettivo dell’azienda sudcoreana sarebbe quello di contrastare l’espansione di altre aziende del mercato del mobile come Xiaomi e Huawei.

samsung

È proprio questa l’intenzione che porterebbe alla realizzazione di un Samsung Galaxy A con Snapdragon 845. In particolare l’azienda vorrebbe realizzare un dispositivo che per caratteristiche possa essere considerato a metà tra la fascia media e la premium.

Questo smartphone sarebbe rivolto soprattutto al mercato orientale. Non ci sono state ancora conferme ufficiali da parte dell’azienda, ma i rumors su questa notizia sono molto insistenti.

Samsung Galaxy A, se venisse veramente realizzato, avrebbe le specifiche tecniche tali da mettere insieme delle caratteristiche hardware d’eccezione, magari rinunciando a qualcosa, ma proponendo prestazioni d’avanguardia.

Ancora naturalmente si tratta soltanto di ipotesi, perché non possiamo essere affatto sicuri su ciò che Samsung voglia riservare ai suoi utenti.

Inoltre il mercato europeo potrebbe benissimo essere escluso dalla commercializzazione di un dispositivo di questo genere e lo stesso discorso vale per il mercato statunitense.

Nemmeno chiare sono le tempistiche che Samsung ha in mente per la realizzazione di un prodotto di questo genere. È logico però presupporre che il presunto Samsung Galaxy A con Snapdragon 845 non sarebbe pronto ormai per l’anno corrente, ma tutto verrebbe rimandato a dopo. Non ci resta che vedere quali saranno le prospettive aperte dall’azienda di produzione sudcoreana.