Royole FlexPai è da considerarsi a tutti gli effetti il primo smartphone pieghevole. C’è stato molto interesse intorno al nuovo prodotto tecnologico rappresentato dallo smartphone pieghevole e molti produttori hanno cercato di aggiudicarsi il primato da questo punto di vista.

Royole FlexPai foto

Ma, a differenza di quanto possano pensare in molti, sebbene Galaxy Fold sia lo smartphone pieghevole più conosciuto del momento, Royole FlexPai ha iniziato la sua espansione in maniera tempestiva.

Infatti la notizia di questi giorni è che questo smartphone, che già è stato spedito in tutto il mondo, avrebbe esaurito le sue scorte. Alcuni detrattori non lo ritengono particolarmente elegante quanto il prodotto offerto da Samsung.

Eppure le caratteristiche di Royole FlexPai non sono da meno rispetto al Galaxy Fold, se lo consideriamo per esempio dal punto di vista tecnico. Lo schermo è costituito da un pannello AMPIA da 7,8 pollici.

Lo smartphone è stato sviluppato secondo una tecnologia proprietaria, la Royole Technology. Molto interessante il sistema di ricarica, che assicura la ricarica del dispositivo dell’80% in una sola ora.

La variante base costa meno di 2.200 euro e potrebbe già davvero riuscire a fare breccia in un mercato molto competitivo. Da parte del produttore sappiamo che, nonostante l’esaurimento delle scorte, il tutto dovrebbe risolversi in poco tempo, perché ci saranno altri smartphone dello stesso modello che saranno commercializzati a partire dal 9 maggio prossimo.

Vedremo veramente quanto sarà il successo di Royole FlexPai, in attesa che si concludano bene anche i recenti problemi di cui è stato oggetto il Galaxy Fold di Samsung.