mercoledì 16 Giugno 2021
HomeApplicazioniProduttivitaRecensione CryptoTab: Minare Bitcoin con lo smartphone

Recensione CryptoTab: Minare Bitcoin con lo smartphone

cryptotab

Molti pensano che minare Bitcoin, sia appannaggio solamente di potenti hardware, basati sulla potenza di calcolo delle schede video per computer desktop.

Fortunatamente pero’ esiste anche una seconda strada per poter “generare” cripto monete, che è molto più accessibile e meno affamata di potenza di calcolo.

Stiamo parlando del Cloud Mining, una tecnologia che permette di suddividere la potenza (hash) contemporaneamente tra più utenti.

Qui entra in gioco CryptoTab, la migliore app per Android che sfrutta il cloud mining, consentendo anche a dei piccoli smartphone di generare cripto valuta.

Cos’è CryptoTab e come funziona

Link: Scarica CryptoTab

cryptotab-smartphone

CryptoTab Browser è (come dice il nome stesso) un browser per Android, tramite il quale è possibile navigare normalmente su Internet, e contemporaneamente minare Bitcoin.

Si tratta dunque non più di un’estensione per Chrome, come era fino a qualche anno fa, ma di un vero e proprio browser web, che continua comunque a basare le proprie funzionalità su Chromium, e che consente di guadagnare soldi veri mentre si naviga nella rete.

Come abbiamo visto CryptoTab ha come scopo principale quello di rendere fruttuosa la nostra navigazione online, senza però dover investire denaro.

Tutto questo è possibile grazie al mining, vera e propria ossessione per chi tratta le criptovalute. Queste ultime sono considerate il terreno più fertile dei nostri tempi per chi vuole investire.

Ma che cosa è il mining? Stiamo parlando di un sistema che viene utilizzato per creare nuova moneta digitale, tramite l’utilizzo di appositi software di calcolo.

Per cercare di capire il sistema senza entrare troppo nello specifico sarà sufficiente dire che le principali transazioni online vengono memorizzate in strutture di dati note come “blocchi”.

Da qui la famosa espressione “blockchain”, la catena di blocchi. Questi blocchi vengono poi elaborati da appositi software, che cercano di fissarli e completare la procedura di trasmissione degli stessi sul canale della rete.

Solo quando sarà individuato un codice univoco per il blocco, questo potrà essere eseguito e verrà dunque emessa una nuova moneta chiudendo così tutto il processo di emissione.

Se i Bitcoin e le criptovalute in genere rappresentano il nuovo oro, per trovarlo bisogna diventare tutti dei minatori digitali, e andare a scavare nella rete per riuscire ad estrarre i dati che forniranno il codice di chiusura della nuova moneta digitale.

Utilizzare CryptoTab per fare mining è una manovra semplicissima. Basterà scaricare l’applicazione dall’App Store di Apple o da Google Play Store, installarlo sul vostro smartphone, in pochissime e facili mosse ed iniziare la vostra ricerca dell’oro.

Questa applicazione è sia gratuita, ma anche a pagamento, e necessita solo di una registrazione. La differenza è che la versione free presenta banner pubblicitari, e bisogna attendere 24 ore prima di poter attivare la funzione di mining.

Ovviamente sono a disposizione alcuni strumenti e modalità, a pagamento, che rendono più efficaci, veloci e redditizie le operazioni di calcolo.

Utilizzare questa app è di una facilità estrema: in sostanza il nostro telefono continuerà, tramite la sua potenza di calcolo, a fare mining mentre noi possiamo dedicarci a tutt’altro.

Link: Scarica CryptoTab Browser

Quanto si guadagna?

Con CryptoTab, come già accennato, è possibile guadagnare semplicemente navigando nella rete. Ma potete anche lasciare semplicemente il telefono attivo, senza utilizzarlo, e potete comunque continuare a guadagnare.

Grazie all’attività di mining infatti si possono guadagnare pezzetti di Bitcoin.

Stiamo parlando ovviamente di piccoli guadagni, ma realizzati senza nessuna fatica e con un costo davvero minimo. Tutto questo grazie a questa app che fondamentalmente ci consente di “prestare forza lavoro” per scavare nel web alla ricerca dei codici giusti.

Come rilevato dal sito PrestitieFinanza.com, il guadagno preciso con CryptoTab è di circa 0,15 dollari al giorno, minando con un solo smartphone, senza utilizzare i vari Boost (che sono a pagamento).

Non bisogna dunque pensare che grazie a questa applicazione si possa diventare ricchi in brevissimo tempo, soprattutto se si utilizza la versione gratis, ma si tratta comunque di guadagni.

Come dicevamo di CryptoTab esiste anche una versione PRO, che oltre a non comprendere pubblicità al suo interno, offre anche altri strumenti per rendere più efficace la ricerca.

E’ bene far notare che le operazione di mining proseguono per tre ore, poi bisognerà farlo ripartire con un semplice click. Nulla di difficile ma bisogna ricordare di riavviarlo alla scadenza delle tre ore.

Inoltre è utile specificare che i nostri guadagni, piccoli o grandi che siano, potranno essere ritirati soltanto quando si andrà a superare una certa soglia.

Uno dei fattori che distingue CryptoTab dalle altre applicazioni per smartphone è proprio che questa soglia per poter ritirare i propri guadagni è molto bassa: sarà infatti sufficiente superare i 50 centesimi di dollaro per avere la possibilità di ritirare.

Aumentare i guadagni con i Boost

Tra le varie funzioni di Cryptotab sono disponibili dei Boost, ovvero degli abbonamenti per aumentare la velocità di mining e di conseguenza il vostro guadagno.

Non è difficile capire che andando ad aumentare la velocità di mining (di 2, di 5, di 10 o di 15 volte) si riusciranno a coprire piuttosto agilmente le spese di abbonamento e andare comunque ad aumentare i propri guadagni.

Per rendersi conto della convenienza di questi Boost sarà sufficiente dire che l’abbonamento x2 costa 4,89€ al mese, il x5 costa 23,99€ al mese, il x10 costa 47,99€ al mese ed infine c’è il x15 che costa 69,99€ al mese.

I costi di abbonamento per attivare questi importantissimi Boost vengono ampiamente ricoperti soprattutto se si opta per soluzioni più a lungo termine, come ad esempio nel caso dei piani annuali:

  • x2 27,99€ all’anno
  • x5 144,99€ all’anno
  • x10 284,75€ all’anno
  • x15 349,99€ all’anno

Ma vi è anche un’altra maniera di operare con CryptoTab che andrà comunque ad aumentare i vostri guadagni senza però la necessità di sottoscrivere alcun abbonamento.

Si tratta del network marketing: ovvero una sorta di passa parola che consentirà alla “rete di minatori” di crescere andando ad aumentare i guadagni per tutti. E’ questo un modo molto intelligente per andare ad aumentare la potenza di mining attraverso il coinvolgimento di più persone.

Si faccia attenzione: questo non è un sistema piramidale truffaldino alla maniera dei vari schemi Ponzi. Niente di illegale e nessuna fregatura.

CryptoTab è un’applicazione assolutamente certificata e approvata, totalmente lecita. Tanto che è compresa in Google Play Store e in App Store di Apple.

Il network marketing è un modo semplice, facile e redditizio per coinvolgere anche gli amici in questa attività e ricavare una percentuale anche sulla produzione della rete di contatti.

Anche in questo caso si tratta di piccoli guadagni che però si vanno a sommare agli altri guadagni fatti direttamente dalla potenza di calcolo del vostro smartphone.

E’ bene far notare che questo sistema di network marketing non è da considerarsi soltanto un’alternativa agli abbonamenti: infatti può essere utilizzato anche in maniera integrata all’abbonamento, aumentando così i guadagni già più consistenti delle formule dotate di Boost.

Invitare gli amici ad utilizzare CryptoTab è davvero un gioco da ragazzi: sarà sufficiente scorrere leggermente sulla dashboard e troveremo la casella “referal”.

Ci verrà dunque fornito un link: ci basterà copiarlo con un semplice click e andare ad incollarlo alla persona o alle persone che secondo la nostra opinione potrebbero essere interessate.

[toc]
RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

ARTICOLI PIU LETTI

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI