OPPO Reno 3 e 3 Pro sono stati presentati ufficialmente dall’azienda produttrice nel corso di un evento che si è svolto in Cina. Anche questi sono due smartphone molto attesi e adesso che sono ufficiali possiamo saperne di più sulle loro caratteristiche tecniche, anche evidenziando le differenze che ci sono tra l’una e l’altra versione.

OPPO Reno 3 Pro

In ogni caso ci sono degli aspetti di similarità tra OPPO Reno 3 e OPPO Reno 3 Pro, perché alcuni punti sono in comune. Basti pensare, per esempio, in questo senso al fatto che entrambi siano dotati di connettività 5G.

Un punto di differenza invece può essere rappresentato dal processore di cui questi due dispositivi sono dotati. OPPO Reno 3 ha un chip MediaTek, mentre la versione Pro è dotata di un processore Qualcomm Snapdragon 765G, un processore che è stato da poco reso disponibile.

OPPO Reno 3 Pro ha un display AMOLED Full HD+ da 6,5 pollici. Lo schermo presenta un foro a destra, in posizione angolare. All’interno è alloggiata la fotocamera frontale da 20 MP.

Sempre sul display è integrato il lettore di impronte digitali. La variante Pro mette a disposizione degli utenti 8 GB di RAM e 128 GB di storage. È possibile però acquistare anche una variante con altri tagli di memoria: 12 GB di RAM e 256 GB di storage.

La batteria è da 4000 mAh, assicurando una ricarica completa in soli 30 minuti. Il comparto fotografico presenta quattro sensori sul lato sinistro. Si tratta di un sensore principale da 64 MP, a cui si affiancano altri sensori, uno da 8,13 MP e l’altro da 20 MP, oltre a quello frontale che abbiamo già nominato.