Ben presto potremo assistere al lancio sul mercato di una nuova variante di OPPO Find X, che avrà a disposizione 10 GB di RAM. Il nuovo modello ha ottenuto la certificazione dell’ente cinese TENAA. Certamente una novità interessante che farà piacere agli utenti che hanno deciso di acquistare questo smartphone, considerando che la versione base ha soltanto 8 GB di memoria RAM.

Oppo Find X design

Per il momento si parla di quest’altra versione, nei confronti della quale ci sono molte aspettative, soprattutto per quanto riguarda le prestazioni che il nuovo prodotto tecnologico dovrebbe garantire.

Certo ad ora è molto difficile davvero dire se il progetto andrà in porto e se veramente assisteremo al lancio di una versione di OPPO Find X con 10 GB di RAM.

Tuttavia ci sono tutte le premesse per poter confermare una prospettiva di questo genere e per fare in modo che OPPO Find X sia il primo prodotto di Oppo e il primo smartphone al mondo ad avere 10 GB di RAM.

Evidentemente il produttore già pensava a questo progetto da tempo, perché il codice abbinato a questo dispositivo nuovo (che sarebbe PAFM00) era emerso già prima della presentazione ufficiale dello smartphone, che è stato reso noto lo scorso 19 giugno.

Tuttavia adesso emergono altri particolari, che ci mettono davvero sulla buona strada e ci confermano le “buone intenzioni” dell’azienda produttrice. I dettagli vengono direttamente dall’aggiornamento del listino prezzi reso dal TENAA.

Da questa lista possiamo dedurre che la nuova versione di OPPO Find X potrà avere uno storage pari a 256 GB. Dal punto di vista tecnico non dovrebbero esserci altre sorprese.