OnePlus 7 è ufficiale. Con un evento di presentazione molto atteso, sicuramente tra i più attesi degli ultimi tempi, l’azienda di produzione ha deciso di svelare tutti i dettagli sulle caratteristiche e sui prezzi della nuova serie di smartphone, che si pone come obiettivo quello di sfidare i grandi della tecnologia mobile, da Apple a Samsung.

OnePlus 7 serie

L’azienda di produzione cinese ha svelato tutti i dettagli della nuova serie OnePlus 7, che comprende anche un’edizione capace di sfruttare la connettività 5G, che al momento non sarà rilasciata per il nostro Paese.

Ecco quindi che arrivano OnePlus 7, OnePlus 7 Pro e OnePlus 7 5G. L’edizione Pro possiede un processore Qualcomm Snapdragon 855, con memoria RAM da 12 GB. La batteria è da 4000 mAh e sfrutta la tecnologia di ricarica rapida per un processo che passa dallo 0% al 50% della ricarica nel giro di 20 minuti.

Molta attenzione anche al comparto fotografico, che include una fotocamera frontale pop-up, che compare solo quando questa funzionalità è necessaria. Il telefono ha tre fotocamere posteriori, con sensori da 48, 8 e 16 MP. Il display è da 6,67 pollici, ottimo per guardare film e per giocare. Non è presente il notch, sostituito dalla fotocamera a scomparsa.

OnePlus 7 ha un identico processore, ma arriva a 8 GB di memoria RAM. Le fotocamere posteriori sono due, con sensori da 48 e 5 MP. È presente il notch, che mostra la fotocamera frontale.

Per quanto riguarda i prezzi, OnePlus 7 nella sua versione base sarà venduto a 559 euro (l’edizione con 6 e 128 GB rispettivamente di RAM e di storage), a 609 euro (la versione con 8 e 128 GB di memoria).

L’edizione OnePlus 7 Pro invece avrà un costo di 709 euro (la versione con 6 e 128 GB di memoria) e di 829 euro (12 e 256 GB). OnePlus 7 Pro sarà in vendita a partire dal 21 maggio.