Gli utenti di OnePlus 6 potranno nascondere il notch. Lo ha dichiarato Pete Lau, CEO dell’azienda. A quanto pare l’intenzione della casa produttrice è quella di voler rimediare alle molte critiche che ha ricevuto per aver deciso di inserire il notch su OnePlus 6.
oneplus 6

Non tutti gli utenti infatti hanno recepito questa novità come particolarmente rilevante. Anzi per alcuni è stato proprio davvero un duro colpo e si sono mostrati molto ostili nei confronti di tutto ciò. Per questo l’azienda cinese avrebbe deciso di cambiare direzione, conferendo la possibilità di nascondere il notch con un’apposita funzione, che oscurerebbe lo sfondo della barra di stato.

Da quello che emerge dalle fonti, sembra che questa possibilità sia stata presa in considerazione fin dalle prime fasi dello sviluppo di OnePlus 6. Poi tutto sarebbe rimasto nel dimenticatoio, perché gli sviluppatori si erano concentrati nel rendere particolarmente intensa l’esperienza full screen.

Adesso, dopo che si parla dell’arrivo di questo smartphone, molti, senza nemmeno vederlo concretamente, hanno cominciato a rivolgere le loro critiche più decise. Ecco perché OnePlus avrebbe deciso di riprendere in considerazione la funzione progettata all’inizio e di introdurla sul device.

Si sa tuttavia che questa funzione verrà introdotta soltanto successivamente, attraverso un aggiornamento software. Quindi inizialmente su OnePlus 6 non ci sarà la possibilità di oscurare il notch e gli utenti dovranno accontentarsi di abituarsi alla sua presenza.

Ancora non abbiamo delle conferme ufficiali sulla data di presentazione del nuovo prodotto, ma ci aspettiamo che a breve verranno fornite notizie anche in questo senso, in modo da prepararci per tempo.