Non abbiamo ancora la certezza nemmeno sul nome. Nokia X si chiamerà davvero così o il suo nome ufficiale sarà Nokia X6? Anche se è ancora presto per fare delle ipotesi maggiormente dettagliate, è da notare la diffusione di ulteriori informazioni che ci permettono di saperne di più sulle caratteristiche del nuovo smartphone del marchio finlandese.
Nokia X

La presentazione ufficiale di Nokia X (o qualunque sia il suo nome) è prevista per il prossimo 16 maggio, in un evento che si terrà in Cina. Non vediamo l’ora di saperne di più su questo dispositivo tecnologico, tanto atteso dagli appassionati utenti, che vogliono capire anche qualcosa in più sulla possibile introduzione del notch in questo prodotto.

Si è parlato tanto della possibilità che l’azienda di produzione inserisca la barra in stile iPhone X in alto nel display di Nokia X. Ma ancora non si hanno conferme ufficiali e, se la novità venisse confermata, saremmo in presenza del primo modello dell’azienda ad integrare questa particolare funzionalità, da molti apprezzata e da altri odiata.

Nell’attesa di saperne di più sull’argomento, arrivano dei dettagli interessanti direttamente dalla certificazione TENAA, che ci permettono di dare un’occhiata alle possibili caratteristiche tecniche di Nokia X. Partiamo dallo schermo, un 5,8 pollici con risoluzione Full HD+ in formato 19:9.

Il processore è uno Snapdragon 636. La memoria RAM è di 3, 4 o 6 GB, mentre lo spazio di archiviazione interno si attesta sui 32 o 64 GB, espandibile fino a 128 GB con microSD. Per quanto riguarda il comparto fotografico, c’è una fotocamera posteriore da 16 MP con fotocamera secondaria e LED flash. Inoltre è presente una fotocamera frontale da 16 MP.

La batteria è da 3.000 mAh con la funzionalità di ricarica rapida. Il sistema operativo installato di default è Android 8.1 Oreo, che potrebbe far pensare ad una versione Android One. Inoltre lo smartphone include un lettore di impronte digitali posteriore.