È stato presentato ufficialmente Motorola One Zoom, uno smartphone molto atteso, su cui l’azienda di produzione vuole puntare molto. Ciò che emerge in particolare riguardo a questo prodotto è la sua qualità costruttiva, che lo fa annoverare in maniera particolare fra gli smartphone di fascia alta.

Motorola One Zoom fotocamere

E poi una novità importante, visto che Motorola One Zoom si contraddistingue per quella peculiarità di quattro fotocamere che fanno aumentare l’interesse nei confronti del suo comparto fotografico.

Lenovo all’IFA di Berlino ha fatto emergere in particolare questo aspetto, che rende questo smartphone particolarmente accattivante. Molto bello il design, che si caratterizza per la presenza di angoli arrotondati e per cornici abbastanza sottili.

Motorola One Zoom ha uno schermo in formato 19:9 con risoluzione Full HD+ da 2340 x 1080 pixel. La diagonale misura 6,4 pollici. All’interno il prodotto ha integrato un sensore per il rilevamento delle impronte digitali e sul lato superiore è caratterizzato dalla presenza di un notch a goccia, all’interno del quale troviamo la fotocamera frontale con un sensore da 25 MP.

Sul retro le quattro fotocamere, con sensore principale da 48 MP. E poi un teleobiettivo da 8 MP, un grandangolo da 16 MP e un sensore di profondità da 5 MP.

Il tutto è accompagnato da un software di intelligenza artificiale in grado di garantire ancora di più la qualità degli scatti. È presente anche una modalità notte, per rendere ancora di più le caratteristiche delle fotografie quando c’è poca luce.

Lo smartphone in questione ha una batteria da 4000 mAh. Il suo prezzo è di 429 euro. Già in vendita, è disponibile nelle colorazioni bronzo spazzolato, viola cosmico e grigio elettrico.