Moto Z3 Play ufficiale con lettore di impronte laterale

Motorola ha deciso di presentare ufficialmente Moto Z3 Play, uno smartphone che vuole distaccarsi dalla tradizione in tanti aspetti. Innanzitutto presenta un design generale molto più innovativo, dettato anche dal display più grande e dai bordi ridotti al minimo. Ma ci sono tante novità interessanti anche dal punto di vista tecnico.
Motorola Moto Z3 Play

Moto Z3 Play presenta un processore Snapdragon 636, che, pur mantenendo questo device nella fascia media del mercato del mobile, assicura delle prestazioni d’eccezione. La RAM, a seconda delle versioni scelte, può essere di 4 o di 6 GB, mentre lo storage varia proprio in base ai modelli, mettendo a disposizione 64 o 128 GB. È espandibile tramite microSD fino a 2 TB.

Una certa cura è stata dedicata al comparto audio, con la presenza di un altoparlante frontale, anche se alcuni utenti affermano che da questo punto di vista la casa di produzione avrebbe potuto fare di più, dotando lo smartphone anche di jack audio.

La batteria da 3000 mAh si avvale anche di una modalità di ricarica rapida. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. Lo schermo è AMOLED Full HD+ da 6 pollici con risoluzione da 1080 x 2160 pixel, in rapporto 18:9.

Il comparto fotografico si compone di un doppio sensore posteriore che si basa sull’uso dell’intelligenza artificiale. Moto Z3 Play è idrorepellente e si caratterizza per un elemento molto particolare. Si tratta della presenza di un lettore di impronte in posizione laterale.

Sappiamo che il nuovo smartphone sarà disponibile per la vendita in Italia a partire dal mese di luglio, ma non sono noti ufficialmente ancora i prezzi per il nostro mercato.