Si torna a parlare del futuro Meizu Note 9. Il nuovo smartphone, il cui lancio non dovrebbe essere molto lontano nel tempo, si mostra in alcuni dettagli, secondo le informazioni messe a disposizione direttamente dal CEO dell’azienda di produzione, Jack Wong. Ma di cosa si tratta nello specifico? Vediamo nel dettaglio quali sono le conferme che abbiamo ottenuto in queste ultime ore.

Meizu Note 9 foto

Già da qualche girono erano arrivate delle novità in relazione alle possibili caratteristiche tecniche del Meizu Note 9. Adesso il CEO della società di produzione ha voluto confermare alcune di queste specifiche, attraverso un post sul forum dell’azienda.

Nello specifico il nuovo smartphone dovrebbe avere uno schermo dalle dimensioni di 6,3 pollici, che presenterà un notch a forma di goccia d’acqua sulla parte alta del display anteriore. Si tratterebbe in questo caso del primo device con questo aspetto realizzato da Meizu.

Non ci sarebbe nella parte posteriore del dispositivo mobile un lettore delle impronte digitali, perché quest’ultimo elemento dovrebbe essere presente nel lato destro del device. Per quanto riguarda le altre caratteristiche hardware, si parla di un processore Qualcomm che appartiene alla fascia media o alta del mercato. L’ipotesi più probabile è quella dello Snapdragon 675.

Continuando ad esaminare le specifiche tecniche del nuovo Meizu Note 9, si discute anche di una batteria da 4000 mAh, che assicurerà sicuramente una buona autonomia al dispositivo mobile, e di una doppia fotocamera nella parte posteriore, che avrebbe un sensore principale addirittura da 48 megapixel.

Non sappiamo ancora nulla su una possibile data della presentazione ufficiale del nuovo dispositivo Meizu. Alcune fonti sostengono che il device potrebbe essere disponibile a partire dai primi giorni del prossimo mese di febbraio.