Ormai manca davvero poco alla presentazione ufficiale di LG V40 ThinQ. L’azienda vuole davvero portarsi avanti e non teme di incorrere nella sfida lanciata, proponendo sul mercato uno smartphone proprio contemporaneamente o a poco tempo di distanza da altri device molto più conosciuti e apprezzati, come Samsung Galaxy Note 9 e i nuovi iPhone.

LG V40 ThinQ

Tra l’altro non dimentichiamo che, proprio tra una settimana, quando sarà presentato LG V40 ThinQ, ci prepariamo ad altre uscite sul mercato di prodotti molto “forti”, come i Google Pixel e OnePlus 6T.

Insomma, LG non ha paura e vuole ritagliarsi la sua fetta all’interno del mercato del mobile attuale. Infatti Evan Blass ha diffuso per la rete il primo render ufficiale, attraverso il quale possiamo vedere alcune caratteristiche di LG V40 ThinQ, che erano trapelate attraverso differenti indiscrezioni in questi giorni passati.

Il nuovo smartphone avrà il notch che potrà essere nascosto. Sarà dotato di uno schermo OLED e di una tripla fotocamera posteriore. Lo schermo è da 6,4 pollici e il processore è uno Snapdragon 845, che mette a disposizione 6 GB di RAM e 64 GB di storage oppure, in alternativa, 128 GB di memoria interna.

Inoltre LG V40 ThinQ sarà dotato del sistema operativo Android 9 Pie, l’ultima versione del software del robottino verde. La tripla fotocamera sarà situata sul lato posteriore, mentre sul lato frontale ci sarà una doppia fotocamera con sensori da 8 e 5 MP.

Ancora non sappiamo nulla sul prezzo del nuovo prodotto e nemmeno quando arriverà sul mercato in maniera precisa, pronto per i prossimi ordini da parte degli utenti.