Nuove informazioni emergono intorno a LG V40 ThinQ. Infatti si è potuto scoprire che il nuovo smartphone potrebbe essere disponibile in 11 varianti differenti. A fornire queste notizie è il nuovo certificato rilasciato dall’FCC. Quindi si tratterebbe di un’informazione piuttosto sicura, anche se non sono state rilasciate comunicazioni ufficiali da parte del produttore.

V40 ThinQ

Ormai manca davvero poco alla presentazione di LG V40 ThinQ, visto che l’evento è previsto per il prossimo 3 ottobre. Il nuovo smartphone sarebbe un misto tra le caratteristiche tipiche di tutta la serie V e delle specifiche più rilevanti del modello LG G7 ThinQ.

Si sa che il device dovrebbe avere un sistema operativo Android 8.1 Oreo, un display OLED e una tripla fotocamera situata sul lato posteriore. Inoltre non dovrebbe mancare la tecnologia Quad-DAC.

Si tratta quindi di caratteristiche molto interessanti, che certamente non fanno altro che suscitare la curiosità di tutti coloro che sono già intenzionati a diventare potenziali clienti dell’azienda, con l’acquisto del nuovo smartphone di prossima uscita.

Il fatto di apprendere ora la disponibilità di 11 modelli fa pensare che il produttore molto probabilmente ha intenzione di lanciare LG V40 ThinQ a livello globale. Si pensa che alcune varianti siano dedicate ad alcuni operatori in particolare.

Inoltre gli 11 modelli diversi suggeriscono che quasi sicuramente il nuovo smartphone sarà disponibile con tagli di memoria differenti, sia per quanto riguarda la RAM che per la memoria interna. Non possiamo fare altro che attendere il 3 ottobre, quando verrà ufficializzato ogni dettaglio, per saperne di più e per vedere se tutte queste ipotesi si tradurranno in qualcosa di concreto.