LG G7 è stato presentato ufficialmente dal produttore coreano insieme alla variante Plus, che dispone di una maggiore quantità di memoria. Molto interessanti le caratteristiche tecniche della versione base e di LG G7+. Ma di che cosa si tratta precisamente? LG G7 ha uno schermo da 6,1 pollici con risoluzione da 1440 x 3120 pixel, in rapporto 19,5:9.
LG G7

Il nuovo smartphone è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 845 ed è disponibile nelle versioni con 4 o con 6 GB di RAM. Lo spazio di archiviazione interna può essere di 64 o di 128 GB a seconda del modello scelto. In ogni caso teniamo presente che lo storage è espandibile fino a 2 TB con microSD.

Il sistema operativo è Android 8.0 Oreo e la batteria è da 3.000 mAh con ricarica wireless. Uno dei suoi punti di forza è sicuramente il display molto luminoso, che presenta una risoluzione più alta rispetto ai prodotti della concorrenza. Lo schermo può essere impostato dall’utente in cinque modalità differenti, per adattare la tonalità.

Particolare attenzione LG ha dedicato al comparto fotografico. Sullo smartphone infatti troviamo una dual camera posteriore, entrambe di 16 megapixel. In più una fotocamera frontale da 8 megapixel. È stato fatto presente dai produttori che queste fotocamere riescono a scattare foto nitide, con meno distorsione ai bordi e anche selfie più chiari e naturali.

A breve LG G7 uscirà in Corea del Sud. I prezzi non sono stati confermati ancora ufficialmente, ma dovrebbero essere di circa 849 euro per il modello base. I colori disponibili saranno nel nostro mercato soltanto New Aurora Black e New Moroccan Blue.