Chi attende con impazienza il prossimo LG G7 può cominciare a tirare un sospiro di sollievo. La mancata presentazione del prodotto al Mobile World Congress 2018 non è sinonimo di qualche problema nelle intenzioni di rilascio del dispositivo. Semplicemente l’azienda di produzione vuole fare le cose in grande, garantendo qualche novità speciale per tutti gli utenti interessati.
lg g7

Una maggiore attesa dovrebbe permettere alla casa produttrice di far arrivare sul mercato un prodotto davvero interessante, con una particolarità fra le tante caratteristiche tecniche molto apprezzate. Si tratta dello schermo, che dovrebbe avere una forma particolarmente allungata e più stretta e una risoluzione da 3120 x 1440p.

È un valore davvero elevato se consideriamo gli altri prodotti tecnologici di questo tipo e dovrebbe permettere l’utilizzo dello smartphone anche per mezzo del visore.

Naturalmente per il momento si tratta solo di indiscrezioni non ancora confermate. L’azienda di produzione dovrà ancora specificare nei dettagli se queste informazioni possano rivelarsi veritiere a tutti gli effetti.

In queste ore infatti sono state diffuse in rete alcune informazioni sulle presunte specifiche tecniche del nuovo LG G7, ma non sappiamo quanto queste possano essere considerate attendibili.

Il display dovrebbe avere un fattore di forma di 19.5:9 e una risoluzione alta, che dovrebbe consentire un utilizzo del dispositivo con una qualità dell’immagine davvero notevole.

Per il resto, LG G7 dovrebbe poter mettere a disposizione degli utenti un processore Snapdragon 845, con 6 GB di memoria RAM e una memoria interna di 64 GB o 128 GB. Attendiamo quindi maggiori dettagli che possano confermare queste eccellenti specifiche.