Mancano davvero poche ore alla presentazione ufficiale di Lenovo Z5 Pro, che sarà annunciato ufficialmente l’1 novembre. Le indiscrezioni a questo proposito sono veramente tante e tutte ci confermano che il nuovo device dovrebbe avere un metodo di scorrimento per le fotocamere davvero singolare, come abbiamo visto su Honor Magic 2 e su Xiaomi Mi Mix 3.

Lenovo Z5 Pro

A presentare qualche novità interessante sulle caratteristiche tecniche di Lenovo Z5 Pro e in particolare sulla configurazione della fotocamera è il vicepresidente dell’azienda di produzione, Chang Cheng, che ha annunciato ciò che potremo finalmente vedere con i nostri occhi a partire dall’1 novembre.

Non abbiamo in realtà molti strumenti a disposizione per capirne di più, ma soltanto una specifica immagine pubblicata dal vicepresidente della casa produttrice, che ci mostra un vero e proprio teaser del nuovo prodotto tecnologico Lenovo.

L’immagine messa a disposizione da Lenovo ci mostra alcuni dettagli sulla fotocamera, che avrà una doppia configurazione con due sensori rispettivamente da 24 e 16 megapixel.

Il tutto riceverà il supporto dell’intelligenza artificiale, che avrebbe il compito di rendere migliore la qualità delle foto realizzate attraverso le fotocamere del dispositivo tecnologico.

Tre le altre specifiche tecniche relative alla fotocamera, vengono indicare due modalità molto particolari, che entreranno a far parte del comparto software della camera del device. Stiamo parlando della modalità Video AI e della modalità Super Night Mode AI.

A questo punto non dobbiamo fare altro che attendere la presentazione ufficiale del nuovo Lenovo Z5 Pro, che è prevista proprio tra due giorni, l’1 novembre. Chissà quali sorprese il nuovo smartphone ci riserverà.