Uno dei principali obiettivi delle aziende di produzione di smartphone al momento sembra consistere nell’allargare il più possibile le dimensioni dello schermo, riducendo al minimo l’ampiezza delle cornici dei device. È quello che stanno tentando di fare diverse case produttrici, compresa Samsung, che sperimenta nuove soluzioni alternative davvero interessanti.

Huawei Nova 4 foto

Una di queste consiste nella creazione di smartphone con lo schermo che presenta un piccolo buco nella parte più alta, con l’obiettivo di inserire all’interno di esso il sensore della fotocamera. In questo modo si evita la presenza del notch nella parte superiore del display.

Inoltre così lo schermo può occupare tutta l’area anteriore del device, senza la necessità di ricorrere al bordo nella parte superiore dello smartphone. È il caso di Huawei Nova 4, nuovo prodotto tecnologico che dovrebbe arrivare sul mercato nel corso dell’imminente mese di dicembre.

Il telefono è apparso nel corso di uno spettacolo in tv in Cina, tra le mani del cantante Jackson Yee, ed è stato sempre tenuto frontalmente, forse per evitare di svelare altri dettagli utili per capirne di più sulle caratteristiche tecniche e sul design del device.

È stato sufficiente però per saperne di più proprio sul foro presente nella parte alta dello schermo e per scoprire che il bordo inferiore risulta molto ridotto. Non sappiamo informazioni più precise però sulla parte posteriore del device.

Cosa ne pensate di questa soluzione che sembra essere presa in considerazione da diverse aziende produttrici? Anche Samsung starebbe pensando a questa caratteristica, ma Huawei potrebbe riuscire a battere la casa coreana in termini di tempi, proprio grazie alla prossima uscita di Huawei Nova 4.