Guadagna REALMENTE 100 euro al mese con i sondaggi! Iscriviti qui! E' gratuito e affidabile.

Sarà decisamente un modo di agire più cauto per quanto riguarda il lancio di Huawei Mate X. Il primo smartphone pieghevole infatti arriverà nel mese di settembre. Un prodotto interessante, di cui si è a lungo parlato, che avrà lo schermo flessibile, in modo da poter mettere in atto in maniera facile il suo meccanismo pieghevole.

Huawei Mate X foto

Ad annunciare il fatto che sarà rimandato a settembre il lancio di Huawei Mate X è stato un portavoce dell’azienda. Inizialmente si era pensato di fare tutto nel mese di giugno. Tuttavia il produttore vuole essere sicuro che non ci siano problemi, prima di immettere sul mercato un prodotto destinato ad operare una sorta di “mini rivoluzione” nell’ambito della tecnologia mobile.

D’altronde non dobbiamo dimenticare che questa tecnologia degli schermi flessibili è ancora in una fase davvero iniziale e, con il passare del tempo, lo studio su questi meccanismi potrebbe portare anche a dei miglioramenti.

Il portavoce di Huawei ha detto infatti chiaramente che il produttore non ha intenzione di lanciare un prodotto che, a causa di eventuali problemi riscontrabili, potrebbe mettere a rischio la reputazione aziendale.

Già d’altronde la casa di produzione aveva avvisato che avrebbe preferito lanciare pochi esemplari, ma che avessero delle caratteristiche ottime. C’è anche chi si è chiesto se il tutto rientri in una strategia volta a difendersi dalla recente decisione del Governo Trump. Tuttavia non sembra che sia affatto così. Ma staremo a vedere e di certo ben presto arriveranno altre notizie che ci faranno seguire da vicino come evolverà la situazione.