Guadagna REALMENTE 100 euro al mese con i sondaggi! Iscriviti qui! E' gratuito e affidabile.

Anche per la presentazione ufficiale di Huawei Mate 30 e Huawei Mate 30 Pro, come già è accaduto molte volte, il produttore cinese ha scelto Monaco di Baviera. Abbiamo così potuto assistere all’evento, che ha rivelato tutte le caratteristiche estetiche e tecniche dei due dispositivi che da tempo erano attesi sul mercato.

Huawei Mate 30 Pro

Huawei Mate 30 e Mate 30 Pro hanno un design per molti aspetti simile, anche se non troppo. Sulla parte anteriore, per esempio, il modello base ha uno schermo flat con un notch piccolo. La versione Pro, invece, presenta sul lato anteriore un display curvo ai lati e un notch di dimensioni più grandi, perché ha l’integrazione dei sensori per il riconoscimento 3D del volto.

Sia nell’uno che nell’altro modello comunque le cornici sono piuttosto ridotte. Ma veniamo alle informazioni più di carattere tecniche. Huawei Mate 30 presenta un diplay AMOLED da 6,62 pollici con risoluzione Full HD+.

È dotato di un processore HiSilicon Kirin 990. Mette a disposizione 8 GB di RAM e 128 GB di storage eventualmente espandibile tramite micro SD. Ha una batteria da 4200 mAh e, per quanto riguarda il comparto fotografico, una tripla fotocamera posteriore con sensore principale da 40 MP e una fotocamera anteriore da 24 MP.

Nella versione Pro il display è da 6,53 pollici. Il processore è HiSilicon Kirin 990. I tagli di memoria sono i seguenti: 8 GB di RAM e 256 GB di storage. La batteria è da 4500 mAh. Completano il quadro la quadrupla fotocamera posteriore e la fotocamera anteriore da 32 MP.

Per quanto riguarda i prezzi, sappiamo che soltanto la versione Pro sarà commercializzata nel nostro Paese almeno per ora. Il prezzo è di 1099 euro per la versione da 8 e 256 GB di memoria. Il prezzo sale a 1199 euro per il modello 5G.