Non sono stati soltanto Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro i grandi protagonisti dell’evento che l’azienda produttrice ha tenuto nella giornata del 16 ottobre a Londra. Oltre ai due smartphone sui quali la casa di produzione punta molto, sono stati annunciati anche altri due smartphone dalle caratteristiche interessanti, uno dei quali però non sembra essere destinato al nostro mercato.

Porsche Design Mate 20 RS

Stiamo parlando degli smartphone Huawei Mate 20X e Porsche Design Mate 20 RS. Il primo di questi device punta molto sul display, visto che lo schermo supera addirittura i 7 pollici di diagonale. Ma andiamo nel dettaglio e scopriamo tutte le specifiche di questi due prodotti.

Huawei Mate 20X ha uno schermo da 7,2 pollici con risoluzione Full HD+ e rapporto 18,7:9. Dalle dimensioni, questo dispositivo somiglia ad un tablet. La batteria è da 5000 mAh e lo smartphone è compatibile con il Huawei M Pen, capace di garantire ben 4096 livelli di pressione.

Il comparto fotografico prevede la presenza di 20, 40 e 8 megapixel, oltre ad una fotocamera frontale da 24 megapixel. Sulla parte frontale troviamo il notch a goccia e nella parte posteriore il lettore delle impronte digitali. Il prodotto tecnologico (che avrà un costo di 899 euro) non sarà disponibile, almeno per il momento, nel nostro Paese.

Il Porsche Design Mate 20 RS è uno smartphone realizzato per rispondere a delle innovazioni molto interessanti, a partire dall’interfaccia utente. Le specifiche somigliano molto a quelle del Mate 20 Pro, nonostante la configurazione di memoria disponibile sia quella da 8 GB di memoria RAM e 256 o 512 GB di spazio di archiviazione interno.

Questo smartphone, che sarà disponibile anche in Italia, avrà un costo di 1695 euro per il modello da 256 GB e di 2095 euro per il modello da 512 GB.