È arrivato ufficialmente sul mercato del nostro Paese il nuovo Huawei Mate 20X 5G, il primo device in assoluto dell’azienda di produzione in questione a poter sfoggiare il supporto per questa tipologia di rete. Dopo l’annuncio dello smartphone avvenuto qualche mese fa nel Regno Unito, il device sbarca anche in Italia, affiancandosi ad altri prodotti tecnologici di rilievo, come il Samsung Galaxy S10 5G.

Huawei Mate 20X 5G foto

Non sono in realtà molte le differenze tra il nuovo Huawei Mate 20X 5G e la versione 4G dello stesso dispositivo mobile. Naturalmente salta subito all’occhio il nuovo supporto dedicato alla rete di ultima generazione, con il modem apposito Balong 5000. Tutto questo ha comportato una riduzione della capacità della batteria dello smartphone, che passa da 5000 a 4200 mAh. È da ricordare però che il device ha a disposizione una tecnologia di ricarica rapida avanzata a 40W.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche di Huawei Mate 20X 5G, non possiamo non citare lo schermo AMOLED da 7,2 pollici, con un notch a goccia. È da ricordare anche il processore HiSilicon Kirin 980, ma dobbiamo parlare anche di 6 GB di memoria RAM e 128 GB di spazio interno di archiviazione, espandibile fino ad un massimo di 256 GB attraverso una Nano Memory Card.

Huawei Mate 20X 5G è disponibile attualmente in Italia in un’unica colorazione, la Emerald Green, che si contraddistingue per essere davvero interessante da ammirare, grazie soprattutto ad una finitura molto particolare che è stata definita dall’azienda di produzione con il nome di Hyper Optical Pattern. Si può preordinare il nuovo smartphone 5G di Huawei sia su Amazon che su altri store, come Unieuro e Mediaworld, ma anche nei negozi fisici. Il prezzo è di 1099,90 euro.