Huawei Mate 20 è stato confermato nella giornata del 21 agosto attraverso delle immagini render che sono state mostrate da XDA. Le nuove immagini ci hanno permesso di saperne di più su questo particolare dispositivo mobile e sulle sue caratteristiche tecniche, a partire dal notch molto piccolo che assumerà molto probabilmente una forma a goccia.

Mate 20 fotocamera

Sempre nella stessa giornata sono arrivate delle nuove indiscrezioni sulla tripla fotocamera di Huawei Mate 20, che sarà collocata nella parte posteriore e a quanto pare avrà una disposizione molto originale. È quello che ci conferma anche una nuova immagine del device tecnologico, arrivata su internet da poche ore.

Quella che vi mostriamo dovrebbe essere nello specifico una presunta foto reale di Huawei Mate 20, che mostra il pannello posteriore dello smartphone Huawei. Grazie a questa foto abbiamo la possibilità di dare un’occhiata alla fotocamera tripla, i cui sensori dovrebbero essere sistemati, secondo questa foto, a forma di quadrato.

Verrebbe quindi abbandonata la disposizione a semaforo adottata nel device Huawei P20 Pro. Nel nuovo dispositivo due sensori sarebbero collocati nella seconda fascia, mentre nella prima fascia troviamo il terzo sensore e il flash LED.

Un altro dettaglio che non può passare inosservato è relativo alla presenza di un lettore di impronte digitali, che si trova proprio sotto le fotocamere e che risulta davvero visibile. Questo naturalmente non significa necessariamente che non sarà presente un lettore di impronte integrato sotto il display. La stessa azienda di produzione ad esempio ha utilizzato questa pratica nel Mate RS Porsche Design.

Al momento non sappiamo altro in relazione alle caratteristiche hardware interne, a parte il processore, che dovrebbe essere un Kirin 980, il quale sarà presentato a breve a Berlino nel corso dell’IFA 2018.