Grandi novità in casa Huawei. Il noto produttore ha infatti annunciato l’arrivo di un nuovo sistema operativo. Si tratta di HarmonyOS, un software universale che ha l’obiettivo di garantire l’indipendenza di Huawei in senso assoluto. Da parte propria, il produttore ha detto che non vuole tagliare i ponti con Android, ma in qualsiasi momento HarmonyOS potrebbe diventare una vera e propria alternativa al sistema operativo del robottino verde.

HarmonyOS

Il sistema operativo HarmonyOS è capace di supportare qualunque dispositivo. È infatti riferibile a smartphone, a tablet, ma anche a PC e a smartwatch e a molto altro ancora.

I lavori su questo nuovo software sono iniziati circa due anni fa e sembra che Huawei abbia raggiunto dei livelli davvero molto elevati. Per il momento non abbiamo ancora molti dettagli che ci possano dare un’idea più precisa, però sappiamo che gli obiettivi che Huawei vuole raggiungere con HarmonyOS sono davvero tanti.

Infatti il nuovo sistema operativo dovrebbe supportare non soltanto le applicazioni Android, ma anche le Web App e le applicazioni Linux. Per non parlare del fatto che HarmonyOS supporta anche Java e Javascript. Quindi anche gli sviluppatori sarebbero piuttosto facilitati nelle loro azioni di creazione di contenuti.

Huawei inoltre punta alla sicurezza, perché ha utilizzato delle tecnologie all’avanguardia che renderanno i dispositivi dotati di HarmonyOS meno esposti ad attacchi differenti. Huawei vuole dimostrare veramente ai competitor di essere in una posizione di forza, in grado di debellare ogni concorrenza. Vedremo quali saranno gli effettivi sviluppi della situazione e se veramente Huawei riuscirà nel suo intento.