Il produttore ha presentato ufficialmente in Cina Honor Note 10. È arrivato quindi sul mercato il nuovo smartphone che è stato a lungo atteso e di cui adesso possiamo sapere con certezza le caratteristiche tecniche. Si tratta di specifiche capaci di fare la differenza e che gli appassionati del mondo del mobile non possono non tenere in considerazione.
Honor Note 10

Honor Note 10 infatti presenta diverse novità tecnologiche all’avanguardia, soprattutto utili per coloro che sono appassionati di gaming in modalità mobile. Una delle novità molto particolari di questo nuovo prodotto tecnologico è costituita dallo schermo AMOLED Full HD+ da 6,95 pollici con risoluzione 1080 x 2220 pixel, in rapporto 18,5:9.

Honor Note 10 presenta un processore Kirin 970 e un coprocessore i7. Inoltre è dotato della tecnologia GPU Turbo, che potenzia di molto le sue performance. Il dispositivo mette a disposizione per gli utenti 6 o 8 GB di RAM, a seconda del modello scelto, e 64 o 128 GB di storage espandibile fino a 256 GB con l’uso di microSD.

La batteria di Honor Note 10 è di 5000 mAh e presenta un supporto alla ricarica rapida. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo. Da non perdere nemmeno il comparto fotografico con doppia fotocamera posteriore, con sensori rispettivamente da 16 e 24 MP. In aggiunta una fotocamera frontale da 13 MP.

Dal punto di vista tecnico il produttore cinese ha pensato anche ad offrire una modalità molto innovativa per evitare il surriscaldamento del dispositivo. Infatti in Honor Note 10 è integrato il sistema The Nine. Si tratta di una tecnologia a 8 strati a raffreddamento a liquido, per ridurre la temperatura e per consentire una migliore dissipazione del calore.

Il prezzo di Honor Note 10 è di circa 350 euro per il modello da 6 e 64 GB, 400 euro per la versione con 6 e 128 GB e circa 450 euro per il modello con 8 e 128 GB.