È stato presentato ufficialmente Honor 10 Lite, un nuovo smartphone molto atteso e sul quale erano circolate parecchie indiscrezioni nelle settimane precedenti al suo debutto ufficiale. Infatti molte caratteristiche del nuovo prodotto tecnologico sono state anticipate anche quando lo smartphone ha ottenuto la certificazione da parte del TENAA.

Honor 10 Lite render

Adesso che Honor 10 Lite è ufficiale possiamo vedere in concreto quali sono le sue specifiche e che cosa ci riserva. In particolare colpiscono la presenza nel nuovo device del processore Kirin 710, che garantisce delle prestazioni di tutto rispetto, e la presenza del sistema operativo Android 9 Pie.

Honor 10 Lite ha un display da 6,21 pollici con risoluzione Full HD+ da 2340 x 1080 pixel. È uno schermo in rapporto 19,5:9. Vede la presenza del notch a goccia. Il nuovo smartphone mette a disposizione 4 o 6 GB di RAM ed è disponibile in due modelli anche per quanto riguarda lo storage, che può essere di 64 o di 128 GB, espandibili fino a 256 GB tramite l’uso di micro SD.

La batteria di Honor 10 Lite è di 3400 mAh. Molto interessante e da non perdere sicuramente il comparto fotografico, costituito da una doppia fotocamera posteriore rispettivamente con sensori da 13 e 2 MP e da una fotocamera anteriore con un sensore da 24 MP.

Il nuovo smartphone sarà disponibile all’acquisto in Cina a partire dal 22 novembre e può essere acquistato in varie colorazioni, più precisamente Gradiant Blue, Gradiant Red, White e Midnight Black. I prezzi vanno da 177 euro per la versione da 4 e 64 GB a 240 euro per la versione da 6 e 128 GB. Il modello da 6 e 64 GB costa 214 euro.