Honor 10 avrà a disposizione dal 30 luglio anche la funzionalità GPU Turbo. In particolare quest’ultima sarà disponibile per il mercato cinese, a cui sarà dedicata una versione specifica del device, Honor 10 GT.
Honor 10 GT

Il modello potenziato sarà uguale al modello standard, almeno per ciò che riguarda il design con il quale verrà realizzato e i materiali impiegati per la sua costruzione. Le caratteristiche tecniche di Honor 10 GT differiranno da quelle della versione base per un unico elemento che è costituito dagli 8 GB di RAM.

Per il resto lo schermo sarà da 5,84 pollici e a risoluzione Full HD da 2280 x 1080 pixel. Lo smartphone avrà la presenza del notch e un processore Kirin 970. Metterà a disposizione dei suoi utenti 128 GB di spazio di archiviazione interna.

Inoltre Honor 10 GT sarà dotato di una doppia fotocamera posteriore da 16 e 24 megapixel e da una fotocamera frontale da 24 megapixel. Attraverso l’innovazione costituita dalla tecnologia GPU Turbo, sarà possibile usufruire di prestazioni molto più alte, in particolare ne conseguirà un aumento del 60% delle prestazioni grafiche e i consumi contemporaneamente verranno ridotti al 30%.

Honor 10 GT avrà anche un altro elemento caratteristico. Si tratta della tecnologia AIS, disponibile per la doppia fotocamera posteriore. Grazie a questa tecnologia, si possono applicare alle foto i migliori parametri, in modo da ottenere scatti molto dettagliati e chiari anche quando le condizioni dell’ambiente esterno offrono una scarsa luminosità.

Le vendite di Honor 10 GT inizieranno il 24 luglio in Cina. Ancora non sappiamo il prezzo, ma si parla di una cifra che molto probabilmente supererà i 500 euro.