È comparso poche ore fa su Geekbench il nuovo Google Pixel 4 XL, futuro device dell’azienda di produzione, che svela le sue caratteristiche essenziali grazie alla pubblicazione delle informazioni sulle sue specifiche tecniche sul famoso portale. Ma di che cosa si tratta nello specifico?

Google Pixel 4 XL

Innanzitutto dobbiamo dire che il nuovo Google Pixel 4 XL potrebbe avere, secondo le informazioni pubblicate in rete, un processore Qualcomm Snapdragon 855. Per quanto riguarda la memoria RAM, il dispositivo tecnologico metterebbe a disposizione degli utenti 4 GB.

Quando, in occasione dell’arrivo dei Google Pixel 3, si era parlato proprio di una memoria RAM di 4 GB, molti non erano rimasti contenti. Gli attuali smartphone di Google non hanno problemi per quanto riguarda la stabilità o le prestazioni, ma forse qualcuno si aspettava che per il futuro le cose potessero cambiare.

Molto probabilmente non sarà così, almeno secondo le informazioni che abbiamo riguardo ai Google Pixel 4 XL. Se fosse confermata, si tratterebbe di una mossa che va contro la tendenza attuale dei vari produttori di smartphone, che puntano sempre di più ad aumentare la memoria RAM, spingendosi anche fino a 12 GB.

In realtà di recente si era parlato della possibilità che i prossimi Pixel avessero 6 GB di RAM, quindi si tratta di informazioni contrastanti con quelle che arrivano oggi. Non sappiamo ancora quale sia la verità.

Nell’attesa, non possiamo non notare che il sistema operativo dei prossimi Google Pixel 4 XL sarà ovviamente Android Q. Non ci resta quindi che attendere ulteriori informazioni sull’argomento, che senza dubbio arriveranno nel corso delle prossime settimane.