Guadagna REALMENTE 100 euro al mese con i sondaggi! Iscriviti qui! E' gratuito e affidabile.

Il colosso di Mountain View, parlando di Google Pixel 4, ha ufficializzato una notizia di cui si parlava da tempo. Il nuovo smartphone sarà dotato della tecnologia Motion Sense. Da qui le prospettive che si aprono sono davvero molte, perché sicuramente questa tecnologia in dotazione sia di Google Pixel 4 che di Pixel 4 XL sarà in grado di implementare nuovi elementi che opereranno una mini rivoluzione.

Google Pixel 4 foto

Molti probabilmente si erano già accorti, esaminando anche i render di Google Pixel 4 che sono emersi in giro per la rete, che il nuovo smartphone ha delle dimensioni di certo non minime per quanto riguarda soprattutto la cornice superiore.

Adesso l’azienda produttrice ha mostrato un’immagine che fa vedere in maniera particolareggiata tutti i sensori che saranno presenti sul nuovo device. Guardando bene si può scoprire perfettamente perché la cornice superiore di Google Pixel 4 sia così grande.

Infatti, merito anche della tecnologia Motion Sense, il nuovo smartphone sarà dotato di un sensore ad infrarossi, in modo che si possa utilizzare la funzionalità dello sblocco col volto anche di notte.

Ma non è soltanto l’unico sensore che si trova sullo smartphone. Infatti apprendiamo direttamente da Google che sulla cornice superiore si trovano anche la fotocamera frontale, il sensore di luminosità, la capsula auricolare e una seconda fotocamera ad infrarossi che serve sempre per lo sblocco con il volto.

Il sistema utilizzato per questa funzionalità è quella del riconoscimento tridimensionale. Google ha pubblicato anche un video con il quale ci mostra tutte le performance del nuovo dispositivo, di cui alcune funzionalità si possono attivare senza nemmeno toccare lo smartphone.