Abbiamo a disposizione delle nuove immagini render che mostrano quello che potrebbe essere il risultato finale per quanto riguarda gli smartphone Google Pixel 3 e Pixel 3 XL. I modelli finali dovrebbero essere disponibili a partire dal prossimo autunno e, anche se si tratta soltanto di ipotesi di modelli, attraverso queste immagini potremo farci un’idea di quale potrebbe essere il risultato finale.
Pixel 3

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL si caratterizzerebbero per delle particolarità molto interessanti, che di certo non mancheranno di essere notate nell’ambito del mercato del mobile.

In particolare Google Pixel 3 avrebbe uno schermo di 5,4 pollici in 18:9 e non vedrebbe la presenza del notch. Quest’ultimo sarebbe invece presente su Pixel 3 XL, il cui schermo dovrebbe arrivare intorno ai 6,2 pollici.

Google Pixel 3

Per quanto riguarda il design, fanno scena le cornici che apparirebbero piuttosto messe in evidenza. L’obiettivo del colosso di Mountain View sarebbe quello di utilizzare queste cornici per posizionare bene i due speaker frontali.

I due nuovi smartphone di Google potrebbero avere due fotocamere frontali, anche se questa caratteristica rimane ancora incerta, perché dai modelli che sono stati ipotizzati non si riesce a capire bene come questo dettaglio possa essere integrato.

Ci sarebbe naturalmente una fotocamera posteriore e Google punterebbe ad una sola, tralasciando la tendenza tipica del momento di rivolgersi all’uso di una dual camera.

Quanto ci sia di vero in tutto ciò è impossibile confermarlo con certezza e, poiché ancora manca qualche mese alla presentazione dei due device, l’azienda potrebbe prendere anche delle decisioni diverse da quelle che sembrano delinearsi in questo momento.

Pixel 3 XL